La capacità umana di assorbire energia

51
La capacità umana di assorbire           l’ energia
Gli esseri umani potrebbero essere in grado di assorbire l’energia di altre persone. (Immagine: pixabay / CC0 1.0)

Molte religioni spirituali hanno sempre suggerito che gli esseri umani siano fondamentalmente dei conglomerati di energia. Per cui, l’idea che alcune persone possano succhiare energia dagli altri è sempre rimasta una possibilità. Ora, uno studio scientifico suggerisce che questo potrebbe essere di fatto vero.

Assorbire energia

In un esperimento condotto dal biologo Olaf Kruse dell’Università di Bielefeld, in Germania, si è scoperto che le piante possono assorbire energia le une dalle altre. L’esperimento è stato condotto su una specie di alga, chiamata Chlamydomonas reinhardtii. È risaputo che queste alghe producono energia attraverso la fotosintesi.

Quando non era in grado di assimilare in quel modo l’energia necessaria, l’alga poteva assorbirla dalla sua cellulosa vegetale vicina. Essa infatti secerne enzimi che scompongono la cellulosa in zucchero. Questo viene poi reso una fonte di energia utilizzabile. “Il fatto che l’alga possa digerire la cellulosa smentisce tutti i libri di testo precedenti. Entro una certa misura, stiamo assistendo a piante che mangiano altre piante”, ha affermato il Dr. Kruse in una dichiarazione (Simple Capacity).

Tuttavia, la capacità di trasferire l’energia non si limita solo alle alghe o alle piante. Secondo la Dr.ssa Olivia Bader-Lee, psicologa e guaritrice energetica, anche gli esseri umani sono dotati di questa precisa abilità. Ha persino suggerito che siamo in grado di assorbire energia gli uni dagli altri.

La capacità umana di assorbire           l’ energia
Molte religioni spirituali hanno sempre suggerito che gli esseri umani siano fondamentalmente dei conglomerati di energia. (Immagine: pixabay / CC0 1.0)

In una dichiarazione, ha comunicato: “Questo è esattamente il motivo per cui ci sono persone che si sentono poco bene quando si trovano in un gruppo con una mescolanza di energia ed emozioni. Il corpo umano è molto simile a una pianta, che succhia ed assorbe l’energia richiesta per alimentare il proprio stato emotivo. Può rinvigorire le cellule aumentando la quantità di cortisolo e catabolizzarle, o nutrirle, in base al bisogno emozionale” (Daily Times).

Olivia ritiene che presto riceveremo le prove definitive di questo trasferimento energetico negli esseri umani nel corso dei prossimi anni, dato che gli studi sull’energia si sono specializzati. Per il momento, consiglia alle persone di stare sempre in compagnie che sollevano il morale e le fanno sentire vive.

Proteggere te stesso

Dato che potremmo possedere la capacità di assorbire energia dagli altri, ne consegue che dobbiamo prendere le dovute precauzioni per proteggerci dai “vampiri d’energia”. Come suggerisce il nome, ci si riferisce a persone che assorbono la tua energia. Esse risultano solitamente affascinanti, attirando gli altri nel loro campo e assorbendo lentamente tutta l’energia che possiedono. Alcuni vampiri d’energia potrebbero non rendersi nemmeno conto di quello che fanno.

Tuttavia, questo non li rende affatto meno pericolosi di quelli che sono là fuori precisamente per cacciare le vittime. Una persona che elude la responsabilità e dipende sempre da te, qualcuno con tendenze auto-distruttive, coloro che criticano e fanno commenti in continuazione, le persone che si lamentano spesso, gli individui narcisisti. Tutti questi sono di fatto vampiri d’energia. Quindi, come fai a salvarti da loro?

Prestate attenzione ai vampiri d’energia, che cercano di assorbire l’energia di altre persone. (Immagine: pixabay / CC0 1.0)

Il modo più semplice è recidere il rapporto. Potrebbero essere amici, un partner, o persino la famiglia. Qualunque sia la vostra relazione, non ricaverete mai niente di buono dall’unirvi a loro. Vi useranno per i loro scopi e subirete dei danni psicologici.

Ora, se non potete escluderli dalla vostra vita, la prossima mossa migliore è stabilire dei confini chiari. Ad esempio, potreste non apprezzare l’arrivo di un collega in casa vostra, dato che tende a comportarsi come il leader della situazione. Quindi siate fermi e dichiarate che non è il benvenuto. Tuttavia, potete continuare la vostra relazione professionale con lui e potreste persino uscire a pranzo insieme qualche volta.

Per finire, dedicate del tempo alla pratica spirituale, alla meditazione, e altro. Tali attività possono aiutare a calmare la mente. Vi possono dare una migliore prospettiva della vita che avete intorno. Questo può anche fortificare le vostre energie e assicurare che i vampiri d’energia non riescano ad attaccarsi facilmente a voi. Quando si pratica una disciplina spirituale autentica, guidata da un vero maestro, egli può proteggervi da simili individui e situazioni.

Articolo in inglese: http://www.visiontimes.com/2019/03/18/humans-capable-of-leeching-anothers-energy.html