Hong Kong: le persone più longeve al mondo

41

La gente di Hong Kong ha l’aspettativa di vita più lunga del mondo. (Immagine: pixabay / CC0 1.0)

Per il terzo anno consecutivo, è stato stabilito che le donne e gli uomini di Hong Kong hanno l’aspettativa di vita più longeva al mondo. Questo secondo il ministro della salute Giapponese.

L’età media per le donne in Hong Kong è di 87.66 anni e per gli uomini è 81.7 anni. Invece le donne giapponesi si classificano al secondo posto, con un’età media di 87.26 anni. Sono state in cima alla classifica dal 1985 al 2010, ma nel 2011 hanno perso il primato anche a causa dello tsunami che ha sconvolto il paese. Nonostante le donne giapponesi abbiano riguadagnato la prima posizione nel 2012, quelle di Hong Kong le hanno di nuovo sorpassate nel 2015.

Per l’uomo giapponese, l’età media è 81.09, di 0.11 superiore della media dell’anno 2016. Questo valore è inferiore a quello di Hong Kong ma anche a quello della Svizzera (dove gli uomini vivono in media 81.5 anni), classificandoli terzi nel mondo.  

Verde, cibo sano, montagne e spiagge

Le ragioni per la longevità degli abitanti di Hong Kong includono: spazi verdi ben utilizzati, ospedali di qualità accessibili a tutti, ampi settori di ristorazione che fanno uso di pesce fresco pescato localmente, la presenza di montagne per escursioni a piedi e spiagge per attività sportive come il nuoto o il surf. L’alta densità della popolazione disincentiva l’uso massiccio delle automobili. Questo per non alimentare eccessivi problemi di traffico. Le persone usano i mezzi di trasporto pubblici e si recano a piedi al lavoro e a fare spese.

hong kong parchi pubblici
Il buon uso dei parchi pubblici contribuisce alla longevità dei residenti di Hong Kong. (Immagine: pixabay CC0 1.0)

Altre ragioni per la lunga aspettativa di vita a Hong Kong potrebbero includere il fatto che la città è geograficamente salubre per viverci. Possiede infatti un clima subtropicale che non è né troppo caldo né troppo freddo. Inoltre, molti anziani praticano quotidianamente il Tai Chi al mattino. Questa pratica tradizionale cinese si è dimostrata essere di beneficio. Migliora le funzioni cerebrali, riduce lo stress e migliora la salute generale. Inoltre, gli stretti legami familiari delle culture Asiatiche sono comuni. Ciò provvede in generale ad assicurare supporto finanziario e sociale in età avanzata. Questo è importante sia fisicamente che psicologicamente per le persone più anziane.

Le persone utilizzano mezzi di trasporto pubblico convenienti, come ad esempio la Star Ferry. (Immagine: pixabay CC0 1.0)

Il ministro della salute Giapponese ha anche calcolato che nel paese l’età media delle persone in salute in età avanzata non necessitano di cure speciali e che possono vivere in maniera indipendente. L’età media è di 74.79 anni per le donne e 72.14 per gli uomini. Il ministro ha considerato la questione degna di attenzione, concentrandosi su come poter far aderire il numero di anni vissuti agli anni vissuti in effettivo stato di salute.

Il rapporto ha anche rivelato che nel 2015 l’aspettativa di vita media in Cina era di 73.64 anni per gli uomini e 79.43 anni per le donne. In confronto, Il Ministro per gli Affari Interni di Taiwan ha affermato che l’aspettativa di vita media per i cittadini di Taiwan è di 76.8 anni per gli uomini e di 83.4 anni per le donne.

Articolo in inglese: http://www.visiontimes.com/2018/08/04/hong-kongers-have-the-longest-life-expectancy-in-the-world.html