Qingshui, il Parco Geo-termale di Taiwan

36
Il Parco Geo-termale Qingshui è una meta popolare per il divertimento e lo svago. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)

il Parco Geo-termale Qingshui si trova in una valle alle fonti del fiume Qingshui, vicino la città di Datong, nella provincia di Yilan a nord di Taiwan. È una meta popolare per svagarsi e rilassarsi. In precedenza tuttavia era stata luogo di insediamento per la Corporazione Cinese del Petrolio (CPC), la quale nel 1976 iniziò le perforazioni in quella zona. Eppure, dal momento che le risorse geo-termiche dell’area sono uniche, è gradualmente diventata un’attrazione turistica molto rinomata.

Date allora un’occhiata al seguente video del Parco.

In particolare esso è stato rinnovato dal governo della provincia di Yilan nel 2011 e poi ancora nel 2018 e copre un’area di 2.5 ettari (6.2 acri). È stato riaperto al pubblico nel novembre del 2018, con tre piscine di acqua bollente per cucinare, due piccole piscine per i piedi, un’area di ristoro e un parcheggio di circa 250 posti.

taiwan terme
Le persone cucinano del cibo utilizzando l’acqua bollente del Parco. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)

L’acqua nelle piscine proviene da un dismesso pozzo dell’azienda CPC. Nello specifico, le temperature variano dai 95° ai 104° gradi centigradi, abbastanza calde per poter cucinare del cibo. Invece tra i cibi più comuni che vengono cucinati vi sono il mais, le uova, patate dolci, bamboo (筊白筍), pollo e zuppa.

Qingshui parco
Una grande varietà di cibi viene cucinata in acqua bollente. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)

Le postazioni per cucinare sono ben progettate e permettono alle persone di stare attorno alle piscine e allo stesso tempo di cuocere il proprio cibo. Tutti possono infatti comprare ingredienti e affittare i cesti di bambù in un negozio all’interno della struttura. Ma soprattutto il fatto di bollire il cibo con le sorgenti di acqua calda sembra essere molto divertente e rilassante.

Qingshui parco geotermale
Le persone possono persino cucinare il pollo e la zuppa. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)

Inoltre i turisti possono poi rilassarsi immergendo i piedi in delle piccole piscine per i piedi con acqua a temperatura di circa 40° gradi.

 parco geo termale piscina
I turisti possono rilassarsi immergendo i piedi in delle piccole  piscine per i piedi. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)

Sono presenti anche panchine e sgabelli, tavoli in legno e in pietra per permettere alle persone di mettersi comodi e godersi il cibo.

parco geo termale
I visitatori possono sedersi ai tavoli per chiacchierare mentre gustano il cibo che hanno cucinato. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)

Invece la quarta zona del Parco di Qingshui è attualmente in costruzione e ci si aspetta che il progetto sia completato nell’aprile 2019. Si crede in particolare che questo migliorerà la struttura e i servizi offerti al pubblico.

parco Qingshui Taiwan
Dopo i lavori di ampliamento, le strutture del parco sono molto migliorate. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)
 

Inoltre grazie alle abbondanti risorse geo-termiche della zona, il primo impianto a energia termica fu costruito nel 1981 vicino al fiume Qingshui, rendendo Taiwan la quattordicesima nazione al mondo per la produzione di questa energia. Tuttavia, a causa di alcuni problemi agli impianti, l’attività delle centrali si arrestò nel 1993, salvo poi riprendere nel 2014.

Qingshui taiwan
L’area che circonda il parco è ricca di risorse geo-termiche. (Immagine: Billy Shyu / Vision Times)

L’azienda di stato “Taiwan Power Company” (Taipower) e la CPC hanno annunciato nel novembre 2018 un piano congiunto per esplorare ulteriormente le potenzialità del geo-termico nell’area della provincia di Yilan. È stato annunciato infatti che entro il 2021 saranno scavati sei ulteriori pozzi di esplorazione.  

Articolo in inglese:
http://www.visiontimes.com/2019/03/19/qingshui-geothermal-park-in-taiwan.html