Conosci la comunità Hmong e il loro capodanno?

29
 Hmong
Quest’anno, il nuovo anno di Hmong sarà festeggiato tra il 29 novembre e il 1 ° dicembre (Immagine: Screenshot / YouTube )

Il popolo Hmong è una comunità originaria dell’Asia orientale e sud-orientale. In occasione del loro nuovo anno, tengono una grande festa che avrà luogo tra il 29 novembre e il 1 ° dicembre 2019. Oltre a celebrare un nuovo inizio, essa è dedicata anche a ringraziare gli antenati e gli spiriti della comunità.

La festività

Durante la celebrazione, le persone indossano gli abiti tradizionali. Inoltre si riuniscono con le loro famiglie e i loro amici, dedicandosi alla danza, alla musica, al cibo, alle corride e così via. Tradizionalmente, le celebrazioni durano circa 10 giorni. Tuttavia, in alcune comunità Hmong il periodo si è ridotto, date le esigenze del moderno programma di lavoro.

Oggi, il capodanno di Hmong dura infatti solo 3 giorni, durante i quali i membri della comunità mangiano 10 pasti al giorno, per un totale di 30. I giovani membri della comunità rispettano gli anziani e cercano le loro benedizioni, da coloro che appartengono al loro clan e da altri clan. Le anime erranti degli antenati della famiglia sono richiamate per unirsi ad essa. Uno sciamano libera quelli che si ritiene siano spiriti curativi perché vaghino per la terra. Diffuso durante le celebrazioni è il gioco del lancio della palla di “pov pob”.

Hmong
Il gioco del lancio della palla di “pov pob” è popolare durante le celebrazioni. (Immagine: Screenshot / YouTube )

Ragazzi e ragazze sono divisi in due linee, una di fronte all’altra. Il lancio tra una coppia continua fino a quando uno dei due lascia cadere la palla, durante il quale dovrebbero donare all’altro giocatore un ornamento o un oggetto simile. Per riaverlo, devono cantare una canzone d’amore al loro partner. È severamente proibito lanciare la palla a qualcuno dello stesso clan. Mentre nelle loro terre native le comunità di Hmong osservano quasi totalmente la celebrazione in modo tradizionale, gli emigrati in altre parti del mondo, come gli Stati Uniti, vi hanno apportato alcune modifiche.

“Molti dei festeggiamenti del nuovo anno durano solamente dagli 1 ai 3 giorni. Il capodanno più lungo qui negli Stati Uniti è a Fresno, in California, che dura 7 giorni. Molte famiglie Hmong tengono ancora la tradizionale cerimonia di purificazione degli spiriti cattivi… nel corso degli anni e delle generazioni, ho visto il cibo, i tradizionali abiti Hmong, l’intrattenimento, la musica e la danza cambiare mentre le generazioni si sono evolute”, ha detto Kabao Xiong, Presidente dell’Associazione Hmong di Washington, a Northwest Folklife .

Hmong: una comunità perseguitata

La comunità di Hmong ha subìto persecuzioni nelle loro terre d’origine dai governi al potere, i quali lo fanno a detta loro per varie ragioni. In Vietnam, le accuse sono state quelle di aiutare gli Stati Uniti durante la guerra omonima. Dopo che questi ultimi persero la guerra, le comunità di Hmong identificate come alleate con l’America subirono gravi discriminazioni. Lo stesso è avvenuto in Laos.

(Immagine: Screenshot / YouTube)
In Vietnam, Gli Hmong sono stati accusati di aiutare gli Stati Uniti durante la guerra omonima. (Immagine: Screenshot / YouTube )

Anche coloro che si convertono al cristianesimo sono trattati molto male dai loro governi, poiché vedono la religione come straniera e di natura imperiale. Credenti cattolici e protestanti hanno subìto infatti uccisioni extragiudiziarie, prigionia, torture, ecc. La Commissione americana per la libertà religiosa internazionale ha documentato diversi casi di persecuzione religiosa della comunità di Hmong.

Gli Stati Uniti hanno permesso a migliaia di persone di Hmong di emigrare in America per sfuggire alle persecuzioni. Delle oltre 250.000, la maggior parte vive negli stati della California, Wisconsin e Minnesota. Alcune di esse sono anche emigrate in Canada, con Ontario come meta più ambita.