Secondo Reuters, domenica 31 maggio, le autorità cinesi hanno implementato test di massa dell’acido nucleico e una serie di restrizioni ai viaggiatori e alla comunità. Il motivo è un’ondata di infezioni da COVID-19 che hanno colpito la città meridionale di Guangzhou, nella provincia di Guangdong. Si sospetta che questa ultima epidemia sia iniziata il 21 maggio, quando l’ondata di casi ...

Nel 1989, la Cina comunista ha commesso un massacro uccidendo migliaia di persone nel centro di Pechino, a Piazza Tienanmen. Gli effetti di quel massacro durano fino ad oggi. Più di trent’anni fa, ci fu un breve momento in cui il popolo cinese trovò l’opportunità di autogovernarsi, e ci era quasi riuscito.  Nel maggio 1989, per circa tre settimane, milioni di ...