Migliaia di cubani sono scesi nelle strade di 16 città, tra cui la capitale nazionale dell’Avana, per esprimere il loro disappunto per le lunghe file e l’aumento dei prezzi. Ciò è stato associato alla scarsità di cibo e medicine nel mezzo di un peggioramento della pandemia di COVID-19. Molti dei manifestanti cantavano “Abbasso il comunismo”, “Loro (il regime) devono andarsene”, ...

Il governo britannico aveva precedentemente proposto che il 19 luglio avrebbe segnato la fine di tutte le restrizioni per COVID-19. Intervenendo alla Camera dei Comuni, il segretario alla salute Sajid Javid ha confermato il piano, ma con una condizione aggiuntiva. Ha affermato che il governo incoraggerà le imprese come ristoranti, pub e locali pubblici a servirsi dei passaporti dei vaccini ...