Come smettere di pensare troppo: 6 trucchi!

Molte persone vorrebbero sapere come smettere di pensare troppo. Quando sono turbate da qualcosa, continuano a rimuginarci sopra senza fine. Ecco alcuni semplici modi per affrontare il pensiero eccessivo.
ragazza scalini
La ricerca mostra che l'eccesso di pensiero può aumentare le possibilità di malattia mentale, interferire con la capacità di risolvere i problemi e disturbare il sonno.  (Immagine: tramite pixabay / CC0 1.0 )

Molte persone vorrebbero sapere come smettere di pensare troppo. Quando sono turbate da qualcosa, continuano a rimuginarci sopra senza fine. Le ricerche dimostrano che l’eccesso di pensiero può aumentare le probabilità di contrarre malattie mentali, interferire con la capacità di risolvere i problemi e disturbare il sonno. Anche la tua vita potrebbe essere accorciata a causa dell’incessante ripensamento. Ecco alcuni semplici modi per affrontare il pensiero eccessivo.

1 Pianifica il pensiero eccessivo

È possibile che pensare il modo eccessivo sia nella tua natura. In una situazione del genere, cercare di combatterlo non avrebbe senso. Più cerchi di controllarlo, più è probabile che continui a pensare troppo. Quindi un buon modo per contrastare una tale tendenza potrebbe essere quello di accettare che esista e programmare un periodo di tempo rigoroso in cui poter lasciare libero il pensiero.

«Nel tuo programma giornaliero Inserisci 20 minuti di «tempo per pensare». Durante questo periodo di tempo sentiti libero di preoccuparti e rimuginare su qualsiasi cosa tu voglia. Quando il tuo tempo è scaduto, passa a qualcos’altro. E quando inizi a pensare troppo al di fuori del tuo tempo di riflessione, ricordati semplicemente che per affrontare questi problemi nella tua mente dovresti aspettare fino al tuo «tempo di riflessione», secondo Inc.

2 Medita

L’eccesso di pensiero può essere causato dall’incapacità della mente di rimanere calma. Per questo motivo, dovreste provare la meditazione per risolvere il problema. La meditazione ti permetterà di regnare nei pensieri incontrollati e di portare lentamente la tua mente in uno stato di calma e di pace. La tua mente opererà con grande chiarezza. Pertanto, sarai in grado di mettere da parte i pensieri inutili e di concentrarti su quelli importanti. Riuscirai finalmente a capire come smettere di pensare troppo. È stato dimostrato che la meditazione aumenta la autoconsapevolezza di te stesso e genera onde cerebrali alfa più elevate che aiutano a diminuire sentimenti come la tensione, la rabbia e la tristezza.

sassi fiore
La meditazione vi permetterà di regnare nei pensieri incontrollati e di portare lentamente la mente in uno stato di calma e di pace. (Immagine tramite pixabay CC0 1.0)

3 Allenati

Per alcune persone l’esercizio fisico può essere terapeutico. Prova ad allenarti e vedi se l’intensa attività fisica aiuta ad evitare pensieri eccessivi e controllare i pensieri negativi. Quando spendi l’energia in eccesso che per tutto il giorno ti mantiene sovraccarico , è probabile che anche la tendenza della mente a pensare troppo si dissipa.

4 Scrivi i pensieri

Una delle ragioni principali per cui molte persone tendono a scivolare nel pensiero eccessivo è che non sono in grado di analizzare correttamente un problema. Questo crea confusione nelle loro menti e i loro pensieri finiscono per girare in tondo. Un buon modo per affrontare questo problema sarebbe quello di scrivere i propri pensieri. Prendi nota di tutto ciò che ti turba con i pro e i contro chiaramente indicati. Una volta fatto, puoi leggere l’elenco e giudicare da solo come risolvere il problema.

5 Parla con un mentore

A volte, non importa quanto ci si pensi, si finisce per non avere risposte soddisfacenti ai propri problemi. Questo può stressare la tua mente e farti pensare troppo. Ciò di cui potresti aver bisogno in una situazione del genere è una guida esperta. Se hai già un mentore, dovresti consultarlo e presentare i tuoi problemi. Il mentore sarà probabilmente in grado di trovare la fonte del problema e di aiutarti ad uscirne.

bar persone
Se avete un mentore, dovreste consultarlo in merito ai vostri problemi. (Immagine tramite pixabay CC0 1.0)

6 Accetta le tue limitazioni

Se non funziona niente e sembra che non si riesca a smettere di pensare troppo a un problema, la cosa migliore potrebbe essere quella di accettare la situazione così com’è. Dopo tutto, sei un semplice essere umano che ha i suoi limiti. Alcuni problemi possono essere semplicemente al di là di te o di chiunque altro. Riflettere incessantemente su tali problemi è semplicemente una perdita di tempo.

Tradotto da: Monica Padoan

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2020/08/29/6-ways-to-stop-overthinking.html