Critiche In Breve: Come Darle E Riceverle

Il mix di indicare gli aspetti negativi, apprezzare gli aspetti positivi e suggerire i miglioramenti è il modo migliore per esprimere una critica.
dito mano uomo
Bisogna saper dare e ricevere critiche. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0)

Le critiche possono avere un’influenza buona o cattiva su una persona a seconda di chi le sta facendo e come. Una critica onesta può aiutare una persona a migliorare se stessa e a superare gli ostacoli, mentre una critica disonesta e condiscendente può distruggere la sua fiducia in se stessa.

Fare una critica

In primo luogo, concentrarsi su come rendere migliore la persona. La maggior parte delle persone commette l’errore di concentrarsi sui difetti. Anche se sottolineare dove qualcuno ha sbagliato è importante, basta sottolineare questo aspetto da solo per dare un tono negativo alle vostre critiche. Una volta che i difetti sono stati elaborati, è necessario dare loro qualche suggerimento su come possono migliorare o evitare completamente tali difetti. Dovreste anche indicare le cose buone che hanno fatto. Questo mix di indicare gli aspetti negativi, apprezzare gli aspetti positivi e suggerire i miglioramenti è il modo migliore per esprimere una critica. Se fatto correttamente, l’altra parte vi rispetterà e non vedrà l’ora di ricevere critiche future.

Quando parlate con qualcuno delle sue debolezze e delle cose che ha fatto di sbagliato, assicuratevi di non farlo mai di fronte ad altre persone. Andate in un posto isolato e fate una conversazione privata. Parlare di queste cose mentre gli altri ascoltano non farà altro che mettere in imbarazzo quella persona e potrebbe anche creare sentimenti di odio. Inoltre, criticateli con un tono neutrale, come se steste semplicemente parlando di fatti. Assicuratevi che il vostro tono non suoni condiscendente o predicativo.

persona critiche parole

Il vostro tono non dovrebbe suonare condiscendente. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0)


Non dare indicazioni alla cieca a seconda dei difetti della persona. Forse, i difetti sono una parte naturale del suo comportamento che non può essere cambiata. Chiedere alla persona di modificare un comportamento così rigido potrebbe solo peggiorare le cose. Concentratevi sulla praticità del vostro consiglio e pensate seriamente se il vostro suggerimento può essere attuato dall’altra parte.

Ricevere critiche

Quando si tratta di ricevere critiche, bisogna ricordarsi di avere una mente aperta. Potreste pensare di essere perfetti e «migliori» di altre persone. Tuttavia, ognuno ha i suoi difetti. Rendersi conto di quali sono questi difetti vi permetterà di correggerli e di migliorare voi stessi. Allora, perché scappare da qualcuno che ti fa notare i tuoi difetti? Accettate tutte le critiche oneste e riflettete sulla cosa. Scoprirete che alcune di esse potrebbero effettivamente farvi bene.

Se qualcuno ti sta criticando, non saltare alle conclusioni e non interromperlo per discutere contro di lui. Siate calmi e ascoltate quello che hanno da dire. E poi, se avete dei dubbi sulla loro valutazione, potete controbattere con le vostre argomentazioni. Accettate ciò che pensate sia buono per voi e rifiutate i suggerimenti che ritenete poco pratici o addirittura dannosi per voi. Tuttavia, siate onesti con voi stessi. Solo perché la critica suona troppo scomoda, non dovreste chiudere un occhio. Anche se può essere emotivamente difficile per voi affrontare critiche così dure, dovreste sforzarvi di fare i cambiamenti necessari.

bilancia
Pesate le critiche e scegliete quelle buone, rifiutando quelle cattive. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0)


A volte, potresti non capire esattamente quello che dice la persona che ti muove una critica. Alcune delle loro valutazioni possono essere troppo complicate perché potrebbero parlare di tendenze subcoscienti di cui potresti non essere nemmeno consapevole. Assicuratevi di chiarire queste cose. Non date per scontato nulla, perché questo può portare a una valutazione errata di voi stessi, che può causare problemi ancora più grandi.

Tradotto da: Monica Padoan

Articolo in inglese: https://visiontimes.com/2020/09/26/a-brief-look-on-how-to-give-and-receive-criticism.html