Earthing: vitale connessione con la nostra Terra

Per milioni di anni, questa connessione con la terra, è stata la condizione normale degli uomini che camminavano, sedevano e dormivano direttamente a contatto con la terra, l'erba, la sabbia, la ghiaia.
globo terrestre
La scoperta di come utilizzare l'energia della Terra per la guarigione può giovare a tutti. (Immagine: wikimedia / CC0 1.0 )

Cosa potrebbe aiutare i ciclisti del Tour de France a stare bene durante i giorni estenuanti della gara ? a dormire sonni tranquilli, a guarire dalle irritazioni dovute allo sfregamento causato dalla bici e dalle tendiniti, a provare vitalità e morale alto?

Il segreto è uno speciale sacco a pelo – un sacco «earthing» o “a messa a terra”. La scoperta di come utilizzare l’energia della Terra per la guarigione può giovare a tutti, è la stessa che beneficia coloro che camminano all’aperto a piedi nudi.

Gli antichi cinesi conoscevano la capacità di guarigione della Terra e chiamavano l’energia della Terra qi. Matteo Tavera, un agronomo francese, vedeva tutti gli esseri viventi come antenne collegate elettricamente alla Terra e al cielo. Ha criticato il nostro stile di vita moderno e nel 1969, nel suo libro La Mission Sacrée scriveva: «I contatti elettrici sono [ormai] rallentati o totalmente assenti».

Alla scoperta dell’Earthing, connessione diretta con la terra

Collegando l’intuizione, la medicina tradizionale e l’osservazione con la scienza moderna, Clinton Ober è potuto arrivare alla sua comprensione dell’earthing, ovvero della messa a terra. Infatti, nel libro intitolato Earthing: The Most Important Health Discovery Ever? di Clinton Ober, Stephen T. Sinatra, M.D., e Martin Zucker, descrive come ci è arrivato.

Ober, nato nel 1944 e cresciuto in una fattoria nel Montana, da adolescente e dopo la morte del padre divenne responsabile della fattoria e dei suoi cinque fratelli. Un parente anziano gli consigliò che non era necessaria un’istruzione superiore, che la conoscenza poteva essere trovata leggendo e consultando esperti.

Wulanbutong foresta di betulle bianche
Wulanbutong: Un paese da sogno di foreste di betulle bianche.
Clinton Ober è arrivato alla sua comprensione della messa a terra collegando l’intuizione, la medicina tradizionale e l’osservazione della scienza moderna. (Immagine: pixabay / CC0 1.0 )

Dopo l’agricoltura, Ober entrò nel business dell’installazione di TV via cavo ed ebbe molto successo nell’industria dei cavi e delle telecomunicazioni.

Nel 1993, dopo una malattia potenzialmente letale, Ober si rese conto di essere schiavo dei suoi averi; regalò o vendette tutto, e si imbarcò in un viaggio intorno agli Stati Uniti per trovare la sua missione.

Il primo suggerimento gli arrivò in Florida: «Poi una notte, stando seduto e fissando la baia mentre ero parcheggiato a Key Largo e cercando di capire cosa avrei dovuto fare, ho scritto automaticamente su un pezzo di carta ‘diventare una carica opposta‘», dice nel libro.

«La mattina seguente, al risveglio, una strana intuizione mi attraversò la mente, come se la Terra stessa stesse cercando di dirmi qualcosa. Una forza irresistibile mi avrebbe portato a capire che noi umani abbiamo una connessione bioelettrica con la Terra – una connessione che con un semplice contatto con il suolo, neutralizza la carica nel corpo e protegge naturalmente il sistema nervoso e i campi endogeni del corpo da interferenze elettriche estranee».

Ober proseguì il suo viaggio e si fermò in Arizona, a Sedona, chiedendosi ancora quale fosse la sua missione. Nel 1998, la risposta arrivò grazie ad una domanda: «Indossare scarpe di gomma – o con la suola di plastica – che ci isolano dal suolo, potrebbe influire sulla salute?» I suoi esperimenti fatti in casa lo portarono al suo primo studio pubblicato, raccontato qui di seguito.

Una forza irresistibile mi avrebbe portato a capire che noi umani abbiamo una connessione bioelettrica con la Terra. (Immagine: pixabay / 
CC0 1.0  )

I radicali liberi

Circa una dozzina di anni fa, si è scoperto che le malattie croniche hanno origine dall’infiammazione, una condizione causata dai radicali liberi. I radicali liberi sono molecole o atomi con elettroni spaiati nei loro gusci esterni. Circolano nel corpo, rubando elettroni dai tessuti sani.

I risultati sono malattie croniche, dalle malattie gengivali al cancro. La circolazione di troppi radicali liberi è chiamato stress ossidativo, che si ritiene svolga un ruolo importante nel causare l’invecchiamento e malattie legate all’età.

L’esposizione ai campi elettromagnetici (EMF) – l’inquinamento elettronico di basso grado causato da apparecchiature elettroniche e dai sistemi di cablaggio nei nostri edifici – aumenta l’infiammazione e indebolisce il nostro sistema immunitario. I CEM diminuiscono anche la melatonina, un ormone che regola il sonno.

Primo studio pubblicato sulla messa a terra

Per il primo studio, Grounding the Human Body to Neutralize Bio-Electrical Stress From Static Electricity and EMFs, pubblicato nel 2000 su ESD, Ober ha scelto 60 soggetti che avevano dolori muscolari e articolari e problemi di insonnia. Si è dimostrato che tutti i soggetti avevano una corrente elettrica sul corpo che in media superava i 2 volt.

Furono divisi casualmente tra loro in un gruppo collegato a terra e un gruppo di controllo scollegato da terra. I campi elettrici di entrambi i gruppi erano comparabili, sebbene quelli del gruppo di controllo fossero leggermente più deboli. A tutti sono stati dati materassi in fibra di carbonio per i loro letti con un filo che usciva dal letto e andava a terra. Per 30 soggetti, il filo era collegato alla terra, il che ha ridotto il loro campo ad una media di 10 millivolt o meno durante il sonno.

.Earthing: The Most Important Health Discovery Ever?” è un essenziale ma affascinante documento di ricerca.  (Immagine: pixabay CC0 1.0

I risultati sono stati nettamente a favore della messa a terra. Il cento per cento dei soggetti collegati a terra si è sentito rinfrescato al risveglio. Circa tre quarti hanno provato sollievo dai dolori cronici, e l’80 percento ha avuto sollievo dalla rigidità muscolare.

Anche se non si è riscontrato alcun sollievo dai dolori muscolari o dalle articolazioni, tre persone hanno avuto un miglioramento in tutte le altre categorie. Il gruppo collegato a terra ha anche riportato sollievo da disturbi respiratori, sindrome premestruale, apnea del sonno e ipertensione.

Earthing: The Most Important Health Discovery Ever? è un affascinante documento di studio fatto in maniera semplice, che non ha richiesto milioni di dollari o un dottorato di ricerca. Il libro è adatto a qualsiasi età.

Cosa fanno gli abitanti della città che per camminare a piedi nudi per le strade della città si sporcano i piedi di nero? (Sì, attraverso il cemento si può essere collegati a terra, ma non in metropolitana). Come si fa a collegarsi a terra in un grattacielo? Ober ha progettato lenzuola, tappetini, persino infradito per il collegamento a terra.

Tradotto da: Monica Padoan

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2018/01/09/earthing-our-vital-connection-to-the-earth.html