Godere di ottima salute con le patate

patate amido vitamine pulizia prevenzione colesterolo calcoli salute

L’umile patata si guadagna la reputazione di «mela sotterranea» e ogni sua parte è preziosa per il corpo umano. (Immagine: pixabay CC0 1.0)

Ricche di fibre alimentari, con pochi grassi ma molte vitamine. Ecco le patate, un alimento nutrizionale perfetto. Infatti il loro amido è principalmente un grande gruppo molecolare che è lentamente assorbibile dall’organismo. È capace inoltre di farci sentire sazi dopo aver mangiato. Cosa più importante, la patata può prevenire glicemia alta, colesterolo alto e ipertensione.

Tra tutte le colture, sono quella con le vitamine più complete, in particolare la vitamina C, che dopo il riscaldamento è conservabile fino all’85 percento, grazie al particolare tipo di amido che la protegge dalla distruzione dovuta al calore.

Studi hanno dimostrato che l’amido è anche resistente ai grassi, riduce quindi le cellule adipose e il colesterolo, previene i calcoli biliari, il cancro all’intestino, il diabete, il fegato grasso e altre malattie.

Le patate dolci sono un’ottima fonte di vitamina C.  (Immagine: maxpixel / CC0 1.0)

Colesterolo e calcoli biliari

Le patate possono stimolare la secrezione di bile e migliorare il metabolismo del colesterolo, contribuendo ad abbassare i grassi nel sangue. Inoltre possono anche stimolare la contrazione della cistifellea e questo può prevenire i calcoli biliari.

Patate contro i rischi cardiovascolari

Grazie alle poche calorie, l’amido nelle patate non viene facilmente convertito in colesterolo o grasso e svolge un ruolo nella pulizia e nella prevenzione della sintesi e dell’utilizzo del colesterolo. Questo aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari.

Le patate sono una delle poche verdure ricche di potassio con una media di 502 milligrammi ogni 100 grammi. (Immagine: pixabay / CC0 1.0)

Patate e pressione sanguigna

Le patate contengono elevate quantità di potassio (una delle più alte tra le verdure) e basse quantità di sodio. Quindi sono adatte a persone con ipertensione e edema.

Rafforzano la milza e regolano lo stomaco

Le patate contengono fibre alimentari solubili, che causano poca irritazione alla mucosa gastrointestinale. Mangiare patate ha spesso l’effetto di regolare lo stomaco, rafforzare la milza e il qi e rilassa l’intestino.

Articolo in inglese: https://www.google.com/search?q=traduttore&oq=traduttore&aqs=chrome.0.69i59j0l4j69i61j69i60j69i61.3967j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8

Scritto da Helen e tradotto da Massimiliano Volpato