I reni e l’elemento acqua, l’orecchio, il sale e la paura

acqua reni
I reni sono un organo importante del corpo umano, in quanto regolano i fluidi corporei ed espellono i rifiuti attraverso l'urina. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0 )

Il rene è un organo importante nel corpo umano. Regola i fluidi corporei ed espelle i rifiuti attraverso l’urina. Secondo la medicina tradizionale cinese (MTC) agisce sulla saliva, il sudore, le lacrime e i liquidi che lubrificano le articolazioni. Si dice che l’organo sia fondamentale per la funzione delle orecchie e delle ossa.

Il loro ruolo

Secondo la MTC, i reni immagazzinano jing. Questa è un tipo di energia che viene utilizzata dal nostro corpo in piccole quantità fin da quando siamo nati. Tuttavia, con l’avanzare dell’età continua a diminuire. Il Qi invece, è definito come la primaria fonte di vita che il corpo umano genera respirando aria e consumando cibo. Quando, a causa di un’emergenza, un organo lo sta esaurendo, subentra il jing renale che come una riserva fornisce il Qi all’organo. Il principio è simile a quando a casa tua salta la corrente e si attiva una batteria.

Più si utilizza questa riserva, più rapidamente diminuisce il jing. Questo capita spesso alle persone che lavorano troppo o conducono una vita stressante. Iniziano a manifestare diversi sintomi associati alla sua carenza, come affaticamento generalizzato, dolore alle articolazioni, minzione frequente e così via. I problemi possono sorgere anche a causa di uno squilibrio yin-yang nei reni. Se lo yin renale sta agendo fortemente e lo yang è carente, si possono avvertire sensazioni di debolezza. Al contrario, se lo yang renale è iperattivo e c’è una carenza di yin, le probabili conseguenze sono irrequietezza e sonno disturbato.

È consigliato fare ogni tanto spuntini salati per migliorare la funzione renale. (Immagine: Forwimuwi73  via Pixabay / CC0 1.0 )

Nella MTC, si ritiene che ogni sistema di organi sia collegato a un organo di senso. «Le orecchie sono gli organi sensoriali legati al rene. Qualsiasi problema all’orecchio, come la sordità, l’acufene o le infezioni dell’orecchio, è un segnale del tuo corpo che l’energia del rene ha bisogno di un supporto extra», secondo TCM World. I reni sono anche associati alle ossa. Quando la loro energia è piuttosto bassa, incontrerai problemi dentali e segni di osteoporosi.

Secondo la teoria dei cinque elementi, il gusto che si associa ad essi e li sostiene è il sale. Quindi, per potenziare l’organo, può andar bene mangiare ogni tanto qualche snack salato. Invece l’emozione collegata è la paura. Nel caso in cui si verifichino attacchi di ansia o frequenti attacchi di panico, potrebbe indicare che i reni sono a corto di energia.

Prendersene cura

Per nutrire l’energia renale, puoi provare a ridurre lo stress e calmare la mente. Pratiche meditative come lo yoga, il Falun Gong, il Tai Qi possono aiutare immensamente. Impegnarsi in attività yin che incoraggiano il riposo e la contemplazione, assieme ad attività yang eccitanti e stimolanti, può aiutare a reintegrarli.

I semi di sesamo nero sono considerati benefici per i reni. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0 )

Riguardo al cibo invece, gli alimenti indicati sono quelli di colore scuro come le noci nere, i fagioli neri, i semi di sesamo nero e così via. Poiché sono associati all’elemento acqua, vanno bene anche i cibi del mare come alghe, pesci, ecc. Tuttavia la tradizione riconosce nella Rehmannia l’erba adatta a nutrire lo yin dei reni e tonificare lo jing, mentre le bacche di Goji lo rafforzano e alleviano i sintomi dei problemi all’organo, come sentimenti di debolezza, sudorazione notturna, vertigini lievi, ecc.

Tradotto da: Massimiliano Volpato

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2020/05/17/the-role-of-kidneys-in-traditional-chinese-medicine.html