Il Tuo Cane Ti Rispetta Come Capobranco?

cane capobranco
Il migliore amico dell'uomo ha bisogno di sapere qual è il suo posto (Image:Katie@flickr)

Il primo errore che si può commettere in quanto proprietari di un cane è pensare a lui come ad un umano carino e peloso. Un cane è così lontano dall’essere un umano che trattandolo come tale non solo in casa reagirà, ma può incoraggiarlo a sviluppare comportamenti pericolosi o intimidatori.

cane bacio ragazza
Un bambino peloso? tutt’altro! (Immagine:Flickr )

Possedere un cane è una grande responsabilità, perché è necessario che sia sicuro per le persone e socievole. In sostanza, il tuo cane dovrebbe essere docile, calmo e ascoltare il più possibile i vostri ordini.
Se questo non accade e il cane non ti rispetta come capobranco, c’è del lavoro da fare e delle abitudini da rompere.

Segnali che non ti riconosce come capobranco

  • Il tuo cane abbaia, ringhia, o ti scatta contro se cerchi di spostarlo dal divano o dal letto.
  • Si raggomitola sul divano o sul letto senza essere stato invitato.
cane letto
Ti va bene così? no? Allora cambia la sua abitudine! (Immagine: Flickr )
  • Strappa il cibo dal tuo piatto o dalle tue mani.
  • Non ti ascolta quando lo chiami; non obbedisce agli ordini di sedersi o di restare.
  • Ti passa davanti quando passate attraverso una porta o un cancello; non aspetta il vostro comando.
  • Ha dei comportamenti fastidiosi che non ti piacciono, ma che sopporti, come graffiare la porta, abbaiare, o spingerti ad accarezzarlo.

Diventare capobranco

Imparare ad essere capobranco rispetto al proprio cane è un viaggio di responsabilizzazione, soprattutto se essere il capo non è un ruolo che si è abituati a ricoprire.

All’inizio, cambiare le tue azioni e il tuo atteggiamento può farti sentire come se fossi duro e crudele nei suoi confronti. Ma hai mai visto il modo in cui i cani comunicano tra loro? È piuttosto bianco e nero. Non c’è democrazia nella gerarchia dei cani.

Ad ogni modo a volte basta la fermezza, più che la forza! Questo video mostra come guidare il tuo cane senza difficoltà, creando connessione emotiva durante la passeggiata. Osservate!

La ricompensa per questo nuovo approccio è godere di un compagno più vicino e più affidabile. L’atmosfera nella tua famiglia sarà più calma, meno caotica e avrai di nuovo il controllo, come dovresse essere. Il vostro cane sarà obbediente e cercherà affetto e rassicurazione da voi.

Sentiti un capobranco

Per entrare nella mente di un capobranco, è necessario che emani la fiducia di un «capo». Il cane è un esperto lettore del linguaggio del corpo; mostragli con il tuo corpo chi comanda.

  • Stai ritto in piedi e pensa orgoglioso: io so chi sono, sono assertivo.
  • Rilassa il tuo corpo, pensa: questo è il mio posto, prendo le decisioni, mi prendo il mio tempo.
  • Sii consapevole del tuo stomaco e del tuo cuore, pensa: sono forte e profondo, sono irremovibile, sono il vero leader, ci si può fidare di me.

Un’ultima cosa.È necessario aggiungere un fatto importantissimo: i cani hanno bisogno di un leader, o tu assumi quel ruolo, o lo assumeranno loro.

cane addestramento padrone guinzaglio
In veste di capobranco, devi prendere le decisioni! (Immagine: Flickr )

Tradotto da: Massimiliano Volpato

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2015/08/07/does-your-dog-respect-you-as-a-leader-know-the-signs.html