L’aglio fa bene? Ecco 6 modi che possono giovare alla salute

aglio cura
L'aglio fa bene alla tua salute. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0 )

L’aglio è comunemente usato nelle cucine. Si ritiene che assieme alle cipolle, i porri e l’erba cipollina, sia originario della Siberia, da dove si è diffuso nel resto del mondo circa 5.000 anni fa. Sin dai tempi antichi, è considerato un rimedio naturale. Ecco sei modi in cui l’aglio può giovare alla tua salute.

La lotta contro il raffreddore

L’aglio ha la capacità di rafforzare il sistema immunitario e ridurre la gravità e la durata del raffreddore o dell’influenza. Attraverso uno studio in cui i partecipanti hanno assunto integratori di aglio ogni giorno, si è scoperto che l’incidenza di raffreddori subiti dai soggetti del test è diminuita del 63 percento. Altri studi mostrano che, con un maggior consumo dell’alimento, il periodo medio dei sintomi del raffreddore si riduceva da cinque giorni a quasi un giorno e mezzo.

Combatte il cancro

Contiene composti organici di zolfo che sono noti per l’effetto letale sulle cellule del glioblastoma (un tipo di tumore al cervello). In particolare, sono stati identificati tre composti organici di zolfo puri: il diallil solfuro, il bisolfuro di diallile ed il trisolfuro di diallile. Quest’ultimo ha dimostrato di essere il più efficace nell’eliminazione delle cellule tumorali del cervello. Alcuni studi condotti su uomini, di origine cinese, hanno scoperto che coloro che consumano almeno uno spicchio d’aglio al giorno avevano il 50 percento in meno di probabilità di sviluppare il cancro alla prostata.

Ridurre la pressione sanguigna

La pianta in questione può avere un effetto benefico sui livelli di pressione sanguigna. «I globuli rossi trasformano lo zolfo, contenuto nell’aglio, in gas idrogeno solforato che espande i nostri vasi sanguigni, facilitando la regolazione della pressione sanguigna», secondo la Cleveland Clinic. Uno studio ha confrontato dell’aglio invecchiato con il farmaco Atenololo. Si è scoperto che i due erano ugualmente efficaci nel ridurre la pressione sanguigna nel giro di 24 settimane. Per ottenere questi benefici si stima che una persona debba mangiarne quattro spicchi al giorno.

Aiuta a controllare i livelli di pressione sanguigna. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0)

Antibiotico e antinfiammatorio

Nel combattere il batterio Campylobacter, prima causa di infezione intestinale, il diallil solfuro contenuto nell’aglio è considerato 100 volte più efficace di due antibiotici popolari. Inoltre, alcuni studi sull’olio all’aglio hanno dimostrato come questo sia molto efficace in funzione di agente antinfiammatorio. Pertanto, se dovessi mai provare disagio a causa di muscoli o articolazioni infiammati, strofinare un po’ di olio all’aglio può dare sollievo.

Aiutare l’osteoartrite

La ricerca su donne, la cui dieta includeva una percentuale sostanziale di ortaggi del genere allium (piante della famiglia delle Liliaceae e dal forte aroma di aglio o cipolla), ha scoperto che avevano livelli più bassi di osteoartrite. L’aglio è considerato uno di questi ortaggi. Alcuni componenti al suo interno possono potenzialmente essere utilizzati per il trattamento della patologia. Le donne che lo hanno mangiato regolarmente mostravano meno probabilità di sviluppare l’artrosi precoce nelle articolazioni dell’anca. L’aglio, inoltre, aumenta il livello di estrogeni nelle femmine, riducendo così la perdita ossea. In questo caso, le donne che sono preoccupate per la loro salute delle ossa dopo la menopausa farebbero bene ad integrarlo nella loro dieta quotidiana.

Migliorare le condizioni della pelle

L’aglio può aiutare persone che combattono contro l’acne. Questa pianta ha forti proprietà antibatteriche, anti fungine e antiossidanti che possono lavorare insieme per liberare la pelle dall’acne. Tutto quello che devi fare è schiacciarne un po’ e strofinarlo sopra. Esso uccide i batteri e leviga i gonfiori sulla pelle.

Aiuta a combattere l’acne e migliora l’aspetto della tua pelle. (Immagine:  Pixabay / CC0 1.0)

Tuttavia, ricorda di non esagerare nel caso in cui avessi la pelle sensibile. L’uso dei suoi estratti potrebbe anche aiutare a ridurre i segni dell’invecchiamento grazie all’effetto di aumentare la longevità delle cellule dell’epidermide.

Tradotto da: Ilona Golebiewska

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2020/05/19/6-ways-garlic-is-good-for-your-health.html