L’amministrazione Biden avrebbe tenuto nascosto il rapporto che confermava che Swalwell era andato a letto con la spia cinese Fang Fang

Una cittadina cinese conosciuta come Christine Fang o "Fang Fang" si è infiltrata e ha istruito un certo numero di politici di alto livello nella baia di San Francisco e nell'area della Silicon Valley.
Il rappresentante Eric Swalwell (D-CA) con mascherina nera mentre parla durante un'udienza del House Intelligence Committee il 15 aprile 2021 a Washington, D.C. Un rapporto di Breitbart, che cita

La comunità dei servizi segreti degli Stati Uniti ha completato un’indagine sugli impegni del rappresentante Eric Swalwell, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della California, con una spia cinese. Si tratta di una storia che è stata diffusa per la prima volta nel dicembre del 2020 da Axios. Il nuovo rapporto conferma i dettagli delle sue relazioni sessuali extraconiugali con la donna.

Una cittadina cinese conosciuta come Christine Fang o “Fang Fang” si è infiltrata negli Stati Uniti. Qui ha istruito un certo numero di politici di alto livello nella baia di San Francisco e nell’area della Silicon Valley. La figura più importante è stata Swalwell. Fu preso di mira almeno nel periodo compreso tra il 2012, quando era ancora consigliere per la città di Dublino, e il 2014, dopo essere stato eletto alla Camera dei Rappresentanti.

L’indagine di Axios ha prodotto una foto di Swalwell e Fang ad un evento studentesco del 2012, ha esposto le attività di raccolta fondi che lei ha condotto per la sua campagna di rielezione del 2014, e ha sottolineato che aveva “messo uno stagista” nel suo ufficio elettorale.

Più che una studentessa universitaria

Nel 2011 Fang era iscritta alla California State University East Bay come studentessa, aveva circa 20 o 30 anni. All’epoca ricopriva il ruolo di presidente dell’associazione degli studenti cinesi della scuola e della filiale degli affari pubblici americani degli abitanti delle isole del Pacifico asiatico.

Fang ha usato la sua posizione in entrambe le associazioni come basi operative. Faceva rete e influenzava i politici, creando una “raffica di eventi di alto profilo che ha organizzato per un periodo di diversi anni, secondo gli attuali ed ex funzionari locali, ex studenti, politici della Bay Area, e l’attività dei social media” che sono stati frequentati da “figure politiche, dirigenti aziendali e funzionari consolari cinesi”.

La US Intelligence Community è attualmente in possesso di un rapporto riservato che include dettagli intricati e intimi sulla natura della relazione tra il rappresentante Eric Swalwell (D-CA) e una spia cinese nota come "Fang Fang" https://t. co/dNcuf2JyuB pic.twitter.com/wkSXbTLs8y— StableGeniusTrump2️⃣⏺2️⃣4⃣😁 (@RealTrump2020_) 27 luglio 2021

Axios ha notato che Fang era insolitamente vicina al consolato cinese di San Francisco. Che un consolato regionale o un’ambasciata sorvegli e guidi il personale delle associazioni studentesche cinesi locali è normale. Tuttavia in base ai post dei social media, i volantini degli eventi, le fotografie e un funzionario dell’intelligence statunitense in carica, il rapporto di Fang con il consolato di San Francisco era particolarmente stretto”.

Inoltre, il rapporto, citando agenti del controspionaggio degli Stati Uniti, ha scoperto che Fang era diretta dal Ministero della Sicurezza di Stato (MSS) del PCC. Il controspionaggio ha scoperto il fatto mentre sorvegliava un altro sospetto agente dell’MSS travestito da diplomatico presso il consolato cinese di San Francisco. Quest’ultimo “usava il consolato come base per raggiungere i politici statunitensi a livello statale e locale, anche invitandoli a viaggiare in Cina”.

I sospetti sono scattati da quando Fang incontrava continuamente l’agente dell’MSS, è stata dunque messa sotto sorveglianza dell’FBI. L’intelligence ritiene che l’agente dell’MSS non fosse il responsabile di Fang. Invece, riferiva direttamente agli agenti della sicurezza di stato nella Cina continentale.

Nel 2015, l’intelligence degli Stati Uniti ha informato una moltitudine di funzionari americani sui rischi per la sicurezza associati a Christine Fang. Fonti di Axios hanno detto che Swalwell ha immediatamente tagliato i contatti dopo il briefing.

Tuttavia, Swalwell ha rifiutato di commentare la pubblicazione al momento della storia, citando il desiderio di “proteggere le informazioni che potrebbero essere riservate”.

L’indagine dell’FBI su Fang Fang si è conclusa bruscamente quando la spia è fuggita improvvisamente dagli Stati Uniti. È tornata in Cina nello stesso momento in cui era prevista la sua partecipazione a un evento a Washington nel giugno 2015.

Attrarre le api come il miele

Nel rapporto, Axios non ha sostenuto alcuna prova di cattiva condotta sessuale tra Fang e Swalwell. Tuttavia ha riferito che Fang, nell “impegnarsi in relazioni sessuali o romantiche con almeno due sindaci di città del Midwest in un periodo di circa tre anni”, ha avuto l’effetto del miele che attrae le api.

Secondo due funzionari dell’intelligence riguardo Fang, la sorveglianza elettronica dell’FBI ha catturato almeno due interazioni sessuali separate con funzionari eletti, tra cui uno di questi sindaci del Midwest”. Axios ha fatto presente di non essere riuscita a contattare i sindaci per avere la loro versione della storia.

Il rapporto ha, tuttavia, fornito due chiari aneddoti su come Christine Fang abbia agito come un vaso di miele per i funzionari eletti: “In una conferenza del 2014 a Washington, un anziano sindaco del Midwest ‘proveniente da una città sconosciuta’ ha fatto riferimento a Fang come la sua ‘fidanzata’ e ha insistito che la relazione era genuina nonostante la chiara differenza di età tra Fang e lui.”

“Fang ha avuto inoltre un incontro sessuale con un sindaco dell’Ohio in un’auto che era sotto sorveglianza elettronica dell’FBI … Quando il sindaco ha chiesto perché Fang fosse interessato a lui, Fang gli ha detto che voleva migliorare il suo inglese”.

Tuttavia, lo stesso giorno in cui Axios ha pubblicato la storia, Tucker Carlson di Fox News ha pubblicato un articolo di opinione in cui il conduttore ha affermato che “i funzionari dell’intelligence degli Stati Uniti credono che Fang abbia avuto una relazione sessuale con Eric Swalwell”.

In un rapporto del 10 dicembre 2020 di Business Insider sullo scandalo, la pubblicazione ha contattato Fox News per un chiarimento sulla dichiarazione di Carlson. Gli è stato detto da un portavoce: “L’affermazione di Carlson su una relazione sessuale tra Swalwell e Fang proviene da un rapporto originale, senza fornire ulteriori informazioni.”

Il 9 dicembre 2020 Swalwell ha rotto il suo silenzio. In un’intervista alla CNN, ha affermato che lo scandalo è emerso solo perché è caduto vittima di abusi di potere da parte dell’allora presidente Donald Trump.

“L’illecito qui è che nello stesso momento in cui la storia è trapelata stavo lavorando sull’impeachment nelle commissioni di Intelligence e Giustizia della Camera e questo è probabilmente un paese in cui le persone che criticano il presidente otterranno che le forze dell’ordine presenteranno informazioni contro di loro”, ha detto Swalwell

Carlson ha messo in dubbio come sia possibile che Swalwell sia rimasto membro della commissione di Giustizia della Camera, rendendolo partecipe di informazioni nazionali riservate. Ha detto: “In questo preciso momento, Eric Swalwell – che ha usato il suo ufficio per promuovere i punti di discussione di Pechino quasi parola per parola; un uomo che ammette di avere una stretta relazione personale con una vera spia cinese che lo ha aiutato a farsi eleggere al Congresso, ha raccolto denaro per lui e ha messo una stagista (probabilmente un’altra spia) nel suo ufficio – continua a far parte del Comitato di intelligence della Camera, dove ha accesso illimitato a informazioni riservate“.

Informazioni riservate

Il 26 luglio di quest’anno, Breitbart ha pubblicato un pezzo citando “fonti di intelligence e di sicurezza nazionale… che hanno parlato a condizione di anonimato” affermando che la comunità di intelligence degli Stati Uniti ha in suo possesso “un rapporto riservato che include dettagli intricati e intimi” della relazione del rappresentante Eric Swalwell e Christine Fang.

Breitbart ha detto che il rapporto contiene “alcuni atti sessuali che presumibilmente hanno compiuto insieme” e “dettagli su una relazione sessuale tra i due”. Il rapporto è attualmente riservato.

“Per coloro che hanno visto i dettagli del caso Swalwell, è stato scioccante che Pelosi e Schiff lo abbiano tenuto così volentieri nel comitato di intelligence, anche per legislatori apertamente di parte come loro”, ha detto un “ex alto funzionario della sicurezza nazionale con familiarità con i dettagli del rapporto” al giornale.

L’ex funzionario ha affermato che qualsiasi alto funzionario degli Stati Uniti con “autorità di riservatezza originale”, tra cui il presidente Biden o il direttore della National Intelligence Avril Haines, aveva il potere di rendere accessibile il rapporto in qualsiasi momento per consapevolizzare il pubblico della verità su ciò che era trapelato tra il deputato degli Stati Uniti e un agente del PCC.

Breitbart ha citato un secondo ex funzionario che aveva familiarità con l’indagine, un consigliere senior esterno dell’IC. L’ex funzionario ha detto: “Indipendentemente dal fatto che avreste classificato Eric Swalwell come qualcuno abbastanza stupido da andare a letto con una spia del PCC, le prove sono schiaccianti”.

“Quel rapporto dovrebbe essere reso accessibile. Non ci sono preoccupazioni circa le fonti o i metodi. L’unico scopo di mantenere quel rapporto riservato è salvare Swalwell dall’imbarazzo. Non è una ragione sufficiente”.

Tradotto da: Massimiliano Volpato

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2021/07/29/swalwell-fang-fang-ic-report.html