L’antico segreto cinese per valutare il carattere

Il Signore di Wei chiese: "Come posso esaminarli? C'è uno standard per giudicare il carattere?" "Se si esamina il comportamento di una persona in nove circostanze, si saprà con chi si ha a che fare".
Li Ke era un famoso stratega durante il regno del marchese Wen di Wei. Aiutava il sovrano a prendere decisioni importanti, compreso il giudizio sul carattere dei candidati. (Immagine: Fanghong tramite Wikimedia Commons CC-By-SA-2.5)

I Registri del Grande Storico (史記) raccontano la seguente storia:

Il signore Wen di Wei (魏文侯, regno 445-424 a.C.) voleva nominare un primo ministro. Pur comprendendo l’importanza di scegliere una persona con un buon carattere e virtù, dei due buoni candidati, Wei Chengzi e Zhai Juan, era perplesso su come giudicare quale uomo avesse il carattere migliore.

Cercò il consiglio dello stratega Li Ke. Il signore disse: “C’è un proverbio che dice: ‘Una famiglia povera richiede una buona moglie, un paese in tumulto richiede un buon capo’. Wei è in uno stato di agitazione, e ho urgentemente bisogno di un primo ministro competente e virtuoso che mi assista. Sia Wei Chengzi che Zhai Juan sono buoni, ma non riesco a decidere chi scegliere. Per favore, dimmi qual è il migliore”.

Li Ke non rispose direttamente, ma disse: “Vostra Maestà, se li esaminate bene, la risposta sarà chiara”.

Il Signore di Wei chiese, “Come posso esaminarli? C’è uno standard per giudicare il carattere?”

“Certo che c’è”, rispose Li Ke. “Se si esamina il comportamento di una persona in nove circostanze, si saprà con chi si ha a che fare”.

Le nove circostanze

In linea di principio, l’idea di Li Ke è simile al detto che il potere è la più grande prova del carattere. Tuttavia, il potere si esprime in molti modi diversi, e il modo in cui una persona agisce in queste varie situazioni riflette tutti i suoi punti di forza e di debolezza morali:

  1. Prosperità, osserva le sue maniere (通,觀其所禮)

Quando una persona ha tutto per sé, dovremmo vedere se è ancora modesta e prudente, cortese e obbedisce alle regole.

  1. Prestigio, vedi chi raccomanda (貴,觀其所進)

Quando una persona ha uno status elevato, guarda che tipo di persone raccomanda. Valutando le persone che promuove, possiamo determinare una parte del suo carattere.

  1. Ricchezza, guarda come spende i soldi (富,觀其所養)

Quando una persona ha soldi, guarda come li spende, per chi li spende e dove. Quando una persona non può permettersi di spendere soldi è frugale per necessità. Ma se una persona ricca è frugale o frivola con il suo denaro rivela l’essenza del suo carattere.

  1. Amici, valuta i suoi compagni (居,觀其所親)

Chi sono i suoi amici? Se è vicino a uomini saggi e diligenti, si può fare affidamento su di lui; ma uno che passa il suo tempo con individui poco raccomandabili probabilmente ha qualche carenza di suo.

  1. Coerenza, fa quello che dice? (聽,觀其所行)

Dopo aver ascoltato ciò che una persona ha da dire, si può osservare il suo comportamento per vedere se corrisponde alle sue parole. Come dice il proverbio, “Le azioni parlano più forte delle parole”.

  1. Tempo libero, osserva i suoi hobby (止,觀其所好)

Gli hobby di una persona possono rivelare i suoi veri obiettivi e valori.

  1. Costanza, guarda cosa dice (習,觀其所言)

Quello che una persona dice quando ti incontra per la prima volta può essere importante per rompere il ghiaccio, ma è di poca sostanza effettiva. Dopo che lo conosci da molto tempo, pensa se quello che dice nel presente corrisponde a quello che ha detto nel passato. Maggiore è la discrepanza, peggiore è il suo carattere!

  1. Povertà, prendi nota di ciò che rifiuta di prendere (窮,觀其所不受)

Che una persona sia povera o meno non è importante. Una persona che è povera ma che non si approfitta degli altri o non guadagna ricchezza con mezzi subdoli ha una buona natura.

  1. Status basso, osserva quello che non fa (賤,觀其所不為)

Lo status non è importante. Se una persona ha uno status basso, ma mantiene la sua dignità e non è né servile né arrogante, la sua natura è eccezionale.

Sentendo quanto sopra, il Signore ne fu illuminato. Disse a Li Ke: “Ora ho capito cosa fare. Puoi riposare”.

Valutazione del carattere in azione

Li Ke salutò il Signore di Wei e se ne andò. Ben presto si imbatté in Zhai Juan, uno dei candidati che il signore aveva in mente. Zhai chiese a Li, “Ho sentito che il signore di Wei ti ha chiesto di discutere su chi dovrebbe essere il primo ministro. È già stato deciso?”

Li rispose: “Sì, Wei Chengzi sarà scelto come primo ministro”.

Zhai era sconvolto e chiese: “Come posso essere inferiore a Wei Chengzi? Quando il signore aveva bisogno di un governatore per Xihe, gli ho raccomandato Ximen Bao; quando il signore voleva attaccare Zhongshan, ho raccomandato Leyang; quando il figlio del signore non aveva un precettore, ho raccomandato Qu Houcian. Come risultato, Xihe fu governato, Zhongshan fu conquistata, e il figlio del signore crebbe in virtù. Perché non dovrei essere io il primo ministro?“.

Li rispose: “Come puoi paragonarti a Wei Chengzi? Il novanta per cento dello stipendio di Wei Chengzi va al reclutamento di talenti, così tre grandi personaggi sono stati reclutati da fuori del paese. Ha raccomandato questi tre uomini al signore, e il signore li ha trattati come insegnanti. Ma gli uomini che hai raccomandato tu erano solo quelli già al servizio del signore, quindi come possono le tue azioni essere paragonate a quelle di Wei Chengzi?

Zhai Juan pensò a lungo e si vergognò. Disse: “Hai ragione. Non sono davvero all’altezza di Wei Chengzi”.

Con una certa sicurezza, il Signore di Wei nominò Wei Chengzi come primo ministro.

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2021/07/25/how-to-assess-character.html