Le canzoni che curano il cuore e l’anima

'Shooting Star'...«Restate uniti. Siate presenti l'uno per l'altro. Siate gentili e coraggiosi». Questa canzone parla di guarigione.

di Jessica Kneipp

Una melodia fluttuante come un’eco che percorre una foresta, questa è stata l’impressione quando mi sono imbattuta per la prima volta nella musica di Katy Mantyk attraverso una canzone chiamata Let it Flow, un canzone folk-pop americana con chitarra acustica. Una di quelle canzoni che curano il cuore e l’anima

La sua canzone aveva un cuore puro – quel tipo di suono e musica che puoi condividere con qualcuno che ha avuto delle perdite nella vita, con qualcuno che ha bisogno di guarire un cuore spezzato. Il messaggio della canzone era uno di forza interiore tale da dare un senso al dolore o alla confusione, per lasciarsi andare e fidarsi di se stessi (delle profondità delle proprie radici), avere fede nel proprio cammino, e metterlo in relazione con la natura e col divino. Era edificante, e diverso da qualsiasi altro cantautore – non solo il messaggio era positivo, ma suonava anche incredibile.

Da allora, Katy, un uccello canterino neozelandese che vive nelle montagne di New York, ha continuato a scrivere canzoni che colpiscono, propositive e di estrema bellezza, che curano l’anima e il cuore. Ha fatto parte di un trio chiamato ‘The Good Seeds nel 2016. Come artista solista, ha recentemente pubblicato il suo singolo Search No More con un potente videoclip che potete vedere nel videoclip in cima.

Katy Mantyk
Il messaggio di un uccello canterino dalla Nuova Zelanda alle vittime di suicidio. 
(Immagine: tramite 
Lina Oriana Zuur , con permesso)

All’inizio di quest’anno, Icons Unite ha tenuto un concerto online per la Giornata Mondiale della Falun Dafa 2020, dove ho avuto la fortuna di vederla esibirsi mentre tutti erano in isolamento. Potete vedere la sua performance qui – Katy si esibisce per 3 ore e 10 minuti, nelle canzoni Michelangelo (un’altra delle mie preferite), Swim, Let it Flow, e Search No More.

L’anno scorso l’ha vista anche co-scrivere una canzone e collaborare con James H. White per la canzone Purple Heart – una canzone piena di gratitudine ai soldati e alle donne d’America per i loro doni di indipendenza e di libertà.

Katy ha accettato di sedersi e di rispondere ad alcune domande sul suo ultimo singolo Shooting Star e sulla sincera promessa che sta dietro la canzone.

Cosa l’ha spinta per la prima volta verso la musica?

La mia anima.

Puoi parlarci della tua ultima uscita ‘Shooting Star‘?

Questa canzone è nata da una tragica morte di qualcuno che amavo molto. La sua vita è stata troppo breve, ma era bellissima…come una stella cadente. So che questa canzone fluttua attraverso l’universo e va a trovare quella persona, ma anch’io avevo bisogno di guarire. Non sapevo che è quello che fa la musica, ma sono andata alla mia chitarra e sono stata in grado di cantare la speranza per me stessa, e voglio dare speranza agli altri che sono stati colpiti dalla perdita di qualcuno per suicidio.

La canzone contiene una potente promessa. Ogni volta che la canto, mi ricordo della promessa che ho fatto. Non mi arrenderò mai, e continuerò ad amare, non importa quanto soffro. Continuerò a cercare di dare un senso alla mia vita e di realizzare il mio desiderio quando sono venuta in questo mondo. Viviamo in un’epoca in cui l’umanità ha bisogno di illuminarsi e noi siamo qui per farne parte. La vita è significativa e preziosa. Non arrendetevi. Ci saranno fiori bellissimi e un posto confortevole dove riposare dopo aver attraversato quelle valli oscure. Restate uniti. Siate presenti l’uno per l’altro. Siate gentili e coraggiosi. Questo è ciò di cui parla questa canzone.

Com’è il tuo processo creativo?

Come il fuoco e l’acqua. Come mettere insieme puzzle di suoni che fluttuano nell’aria. Come creare il vento che soffia tra gli alberi della foresta. È molto naturale e scorrevole, la musica trova la sua strada. Il processo di fare musica è come un micro-universo della vita stessa.

In particolare, mi piace molto fare musica. Comincio con il godere. Ascolto la mia musica e fluisco con essa. Ascolto il mio cuore e lascio fluire le parole. Scrivere testi è in parte puzzle, in parte filosofia. Una canzone di solito nasce dal suonare liberamente al piano o alla chitarra e trovare qualcosa, e poi affinare rapidamente su questo e costruire su di esso mentre è vivo. Prendo carta e penna e scrivo molto velocemente quello che viene. 

Ho anche scoperto che è molto importante registrare e catturare la nuova musica o lo schizzo di una canzone il prima possibile, quindi lo faccio sul mio telefono, usando una semplice applicazione di registrazione. Poi posso riascoltarla e sentirla in modo più obiettivo e, cosa più importante, non dimenticarla e perderla. Registrare e riascoltare è una grande parte, tecnicamente parlando, del mio processo.

Katy Mantyk
Katy in sala registrazione (Immagine: Per gentile concessione katymantik.com / CC0 1.0 )

Qual è un messaggio che daresti ai tuoi fan?

Per favore ascoltate, trasmettete, condividete, comprate la musica che faccio… fare musica non è facile, la registrazione e la produzione sono costose e richiedono molto tempo. Se vi piace la mia musica, per favore sostenete il mio lavoro e aiutatemi a registrare di più.

Con chi ti piacerebbe di più collaborare?

Ci sono alcuni incredibili produttori e arrangiatori di musica da camera e di archi con cui sarebbe fantastico avere la possibilità di collaborare… ma ho dei buoni amici vicini che sono davvero talentuosi e mi piacerebbe collaborare di più con loro se riusciamo a trovare il tempo per stare insieme.

Canti sotto la doccia? Quali canzoni?

Haha!!! Adoro cantare sotto la doccia. Tutti amano l’acustica della doccia, giusto? Ma che tu ci creda o no, sono anche timida con la mia famiglia, quindi non canto a meno che mio marito non sia in casa. Quali canzoni? Qualsiasi canzone che mi ossessioni in quel momento… ma per qualche motivo, ricado nelle canzoni di Stevie Wonder. Le sue melodie sono ricche e mi piace la sfida. È a cappella sotto la doccia, quindi le melodie devono essere buone, lol. Casta Diva, Oh Holy Night…

Qual è la tua canzone preferita da eseguire?

Mi piace sempre la canzone nuova, qualcosa di fresco, ma una delle mie vecchie canzoni preferite è probabilmente Search No More, che ho pubblicato come singolo all’inizio di quest’anno. Eseguirla è totalmente diverso da qualsiasi altra canzone che ho fatto. C’è un’energia potente in cui mi blocco mentre la gente ascolta, come una corrente che scorre tra noi e il cielo, e la canzone sembra sempre più bella di quanto io stessa sia in grado di creare. Succede una certa magia.

Katy Mantyk
Cantare per sollevare l’anima (Immagine: Per gentile concessione di James Smith, katymantik.com / CC0 1.0 )

Qual è il miglior consiglio che ti è stato dato?

Penso che il modo in cui l’universo o il divino funziona è che spesso ci viene data saggezza, consigli e suggerimenti per ciò che è rilevante e necessario per noi in quel momento. Quindi le diverse fasi della mia vita hanno diversi migliori consigli. Questa domanda è difficile. Qual è il migliore? In assoluto? Così tanta filosofia da cui attingere… Alcune delle filosofie che penso siano «migliori» possono anche essere le più facili da seguire per me, cose che mi vengono naturali, come la compassione e la gentilezza. Eppure il consiglio migliore per me probabilmente rientra nelle categorie in cui lotto e in cui ho bisogno di migliorare di più, come la resistenza, il lavoro duro per padroneggiare e raggiungere gli obiettivi.

Se potessi cambiare qualcosa nel settore, cosa sarebbe?

È diventato malvagio. La musica viene usata per agganciare la nostra natura di livello inferiore in un modo molto tossico. Cambierei il fatto che la musica spiritualmente deviata viene promossa ampiamente e la buona musica no. La musica è magica, ha poteri divini, le persone dovrebbero essere più caute su ciò con cui nutrono le loro menti e le loro anime – l’industria musicale sta decisamente scolpendo il cuore delle persone oltre che la nostra cultura e mentalità moderne.

Molta della musica è chiaramente tossica per me, ma non è sempre ovvio in superficie. Può avere una cattiva energia al suo interno da parte degli artisti, di solito involontariamente, ne sono sicura. Per esempio, c’è un’artista femminile che è molto famosa in questo momento; tutti la ascoltano. Ho acceso la radio un giorno mentre guidavo. La sua voce era magnetica, morbida e sensuale, una specie di sussurro. All’inizio, ho pensato che suonasse bene, ma ho notato una forte energia che si riversava nel mio corpo dalla sua voce. Improvvisamente ho avuto una visione della sua voce e sembrava la lingua di un serpente che sibilava e leccava le mie orecchie, e quando ascoltavo, un’energia demoniaca entrava in me dalla sua voce. L’ho rapidamente spento. Ma mi sentivo così male soprattutto perché pensavo che molte persone, anche ragazzi giovani, stanno consumando questa musica.

La musica è uno strumento potente. I comunisti sanno come dividere e distruggere una cultura dall’interno, ed è successo negli Stati Uniti e nelle società occidentali per decenni, dove la cultura tradizionale e sana viene «rivoluzionata» e l’industria musicale è uno degli strumenti chiave da usare in questa manipolazione. La depravazione morale viene promossa attraverso la musica e questo fa male alle persone e alla società, oltre al fatto che le disgrega.

Quale sarà il tuo prossimo passo?

Voglio e devo tenermi desta. La vita ha così tanti colpi di scena, quindi i miei piani non vanno mai come previsto. Ho molta altra musica da pubblicare, un album chiamato ‘From Dust to Gold’ di cui sono molto entusiasta e nuova musica da registrare, per ora posso dire questo.

Puoi supportare l’artista e scaricare la canzone qui.

Shooting Star’ è fuori ora su tutte le piattaforme digitali: puoi ascoltarla su Spotify; Soundcloud; o guardare il video su YouTube.

Per la biografia di Katy e altre informazioni: https://katymantyk.com

Articolo in inglese: https://visiontimes.com/2021/01/06/download-shooting-star-a-healing-song-for-those-affected-by-suicide.html