Medicina tradizionale cinese: 8 antichi consigli di lunga vita

Ecco 8 consigli da tecniche tradizionali per la longevità, legate alla medicina tradizionale cinese, che sono state tramandate di generazione in generazione.
Ecco alcuni antichi consigli cinesi sulla salute: poco costosi, semplici da fare e ritenuti molto utili per la salute. (Immagine: pixabay / CC0 1.0 )

Dall’inizio dei tempi, o almeno così si dice, le persone hanno continuamente inseguito il sogno sfuggente dell’immortalità, e questo desiderio ha portato a sviluppare molte tecniche tradizionali per la longevità che sono state tramandate di generazione in generazione.

Qui di seguito, diversi antichi consigli cinesi per la salute che sono poco costosi, semplici da fare, e ritenuti molto benefici per la salute.

1. La testa è il centro dell’intelligenza: Pettinare tre volte al giorno per prevenire le malattie

Secondo la medicina tradizionale cinese, i dodici meridiani del corpo umano, oltre 40 punti di agopuntura e più di una dozzina di punti di agopuntura unici, si riuniscono tutti nella testa.

La routine suggerita solitamente è di pettinarsi tre volte al giorno – una volta al mattino, una volta dopo pranzo, e di nuovo prima di andare a letto, ogni volta per due minuti usando 60-100 colpi, per i migliori risultati. Se perseverate nel pettinare regolarmente il vostro cuoio capelluto, vi sentirete più lucidi ed energici, dormirete meglio, i vostri capelli bianchi torneranno neri e avrete un appetito maggiore.

2. Il piede è spesso considerato il secondo cuore: Strofina spesso i piedi per preservare la salute

La medicina tradizionale cinese afferma che il piede ha più di 60 punti di agopuntura strettamente collegati con i 12 meridiani degli organi interni. Tuttavia, a causa della grande distanza tra il piede e il cuore, la resistenza del piede è bassa ed è la zona più debole del corpo, poiché è vulnerabile al freddo e all’umidità. Pertanto, si ritiene che la salute del piede sia strettamente legata alla salute del corpo umano nel suo insieme.

A causa della connessione tra lo stato di salute generale e salute dei piedi, la medicina cinese si riferisce al punto Yongquan come al “punto fitness”.

piedi
La medicina tradizionale cinese afferma che il piede ha più di 60 punti di agopuntura che sono strettamente collegati con i 12 meridiani degli organi interni. (Immagine: Pixabay / 
CC0 1.0 )

3. Ingoiare la saliva 300 volte al giorno per vivere più a lungo

Il dizionario cinese, o Ci Hai, definisce la saliva come – i liquidi secreti dalle ghiandole salivari e il muco secreto da molte piccole ghiandole nella parete orale, che si mescolano insieme nella bocca. L’adulto medio saliva da 1 a 1,5 litri ogni giorno.

La medicina cinese afferma che la saliva, insieme alla milza e allo stomaco, inumidisce gli orifizi e gli arti e gli organi interni, reintegra l’energia, lubrifica le articolazioni e libera la mente.

La medicina moderna afferma che la saliva ferma le emorragie, facilita la contrazione dei vasi sanguigni, dissolve i batteri, uccide i microbi, preserva la salute dei denti, combatte i virus, aiuta la digestione e svolge una varietà di altre funzioni.

Negli ultimi anni, gli scienziati americani hanno anche scoperto che la saliva può promuovere la crescita delle cellule nervose ed epidermiche. L’Istituto giapponese di ricerca alimentare ha scoperto che “la saliva può eliminare le sostanze molto nocive esistenti nell’aria e nel cibo” e ha un forte effetto nella prevenzione del cancro.

Gli studi condotti da esperti della Scuola di Medicina dell’Università della Georgia dimostrano che l’aflatossina, che è tra le sostanze più cancerogene conosciute, così come il benzene e il nitrito, si disintegrano 30 secondi dopo il contatto diretto con la saliva. Suggeriscono che: “È meglio masticare ogni boccone 30 volte”.

Questi studi sembrano sostenere l’antico consiglio di ingoiare la saliva 300 volte al giorno.

4. Battere i denti ogni giorno per evitare che cadano

Picchiettare i denti significa battere ritmicamente i denti superiori e inferiori insieme ripetutamente.

Su Wen: Shang Gu Tian Zhen Lun, un antico testo cinese, suggerisce che la salute delle ossa umane dipende dalla nutrizione del midollo, e che il midollo osseo è l’origine dell’essenza del corpo umano. Se questa essenza diminuisce, può non essere sufficiente a sostenere il midollo osseo, e i denti si allentano o si ammalano, o cadono del tutto.

La medicina tradizionale cinese crede anche che picchiettare spesso i denti può bilanciare yin e yang, incoraggiare la circolazione del sangue e il flusso di energia dei meridiani, mantenere e migliorare la funzione generale dei muscoli della mascella e le porzioni di radice dei denti, e ritardare l’atrofia.

Inoltre, picchiettare spesso i denti può effettivamente migliorare la tenuta del tessuto mucoso, migliorare la masticazione, promuovere la circolazione sanguigna generale della bocca e delle gengive, aumentare la secrezione di saliva, migliorare la resistenza antimicrobica dei denti, e quindi rendere i denti più robusti, bianchi e splendenti.

denti
Le persone dell’antica Cina non aveva spazzolini o dentifricio. Mantenevano l’igiene orale sulla base della medicina tradizionale cinese (MTC), e pochissimi avevano l’alito cattivo. (Immagine: pixabay / 
CC0 1.0)

5. Massaggiare la schiena è un metodo antico che fornisce risultati immediati

Massaggiare la schiena stimola decine di punti di agopuntura importanti che possono aiutare a stimolare il sistema nervoso, mantenendo in modo efficace l’equilibrio del sistema nervoso centrale.

Il beneficio primario è il rilassamento muscolare, prevenendo e trattando il mal di schiena e le tensioni muscolari.

Secondariamente, un massaggio alla schiena promuove una migliore circolazione e una funzione nervosa regolata. Massaggiare durante il giorno libera la testa e solleva lo spirito; massaggiare durante la notte calma la mente, prevenendo l’insonnia.

Un altro beneficio del massaggio è una maggiore immunità e la prevenzione del cancro. Gli scienziati giapponesi credono da tempo che il massaggio frequente della schiena promuove la secrezione di peptidi nel cervello. Questi peptidi hanno forti capacità anti-virali e possono inibire la mutazione cellulare, la base della creazione di cellule tumorali.

Marito e mogle dovrebbero massaggiarsi a vicenda la schiena per alleviare la fatica fisica e prevenire il cancro.

Ci sono di solito due metodi di massaggio della schiena: picchiettare e colpire.

Nel picchiettare usa un palmo vuoto, e nel colpire si usa un pugno vuoto – vuoto, a questo proposito, significa delicato. Per ottenere i migliori risultati, massaggiare costantemente una volta al giorno, 50-60 carezze o colpi.

6. Massaggiare l’addome ogni giorno per promuovere la circolazione del sangue e beneficiare lo spirito

Massaggiare l’addome è un metodo per promuovere la salute, in cui si utilizzano le mani per strofinare avanti e indietro tra petto e bacino. La medicina tradizionale cinese dice che l’addome è il “centro degli organi interni e la fonte dello yin e dello yang” nel corpo.

La medicina moderna dice anche che massaggiare l’addome rafforza lo stomaco e i muscoli gastrointestinali e addominali, promuove la circolazione e accelera la digestione. Aiuta anche a trattare stitichezza, ulcere, insonnia, infiammazione della prostata, nefrite, ernie, pressione alta, malattie coronariche e cardiache, e diabete. In particolare, il massaggio favorisce l’auto-contrazione dell’addome e la riduzione del grasso; può persino aiutare a perdere peso.

Per massaggiare l’addome, per prima cosa, strofinare in senso orario con il palmo della mano destra 130 volte sopra l’ombelico e poi spostarsi sotto l’area dell’ombelico per 120 volte. In seguito, strofina tutta l’area addominale con il palmo della mano sinistra per 120 volte. Invertire e ripetere.

7. Lo stretching è il modo più efficace per perdere peso e promuovere la circolazione del sangue

Sun Simiao, un famoso medico della Dinastia Tang, lo espresse al meglio: “Se il sangue non circola, il corpo sarà afflitto da malattie”.

Secondo la medicina moderna, la circolazione del sangue si basa completamente sulle contrazioni del muscolo cardiaco, il che è particolarmente vero per le vene più lontane dal cuore.

Quando si fa stretching, il corpo porta naturalmente le braccia e le costole verso l’alto ed espande il petto, il che rafforza il diaframma e aiuta la respirazione profonda. Questo fa sì che molti muscoli si contraggano e depositino il sangue verso il cuore, accelerando così la circolazione del sangue.

Lo stretching pigro può anche aiutare i vasi del collo a trasportare efficacemente il sangue al cervello, portandovi un nutrimento adeguato, riducendo la fatica e sollevando così lo spirito. Questo esercita anche il sistema neuromuscolare, promuovendo l’equilibrio all’interno del corpo; aumenta l’assunzione di ossigeno e l’uscita di anidride carbonica, promuovendo il metabolismo; ed elimina la tensione eccessiva, prevenendo lo sforzo muscolare e correggendo la postura – tutte cose che mantengono il corpo più sano.

ragazza stretching
Quando si fa stretching, il corpo porta naturalmente le braccia e le costole verso l’alto ed espande il petto, il che rafforza il diaframma e aiuta la respirazione profonda. (Immagine: pixabay / 
CC0 1.0 )

8. Premi i punti di agopuntura Hegu, Neiguan e Zusanli una volta al giorno per un corpo sano

Il punto Hegu si trova nella zona tra il pollice e l’indice. L’agopuntura nel punto Hegu aiuta a trattare il mal di testa, la paralisi facciale e le malattie che coinvolgono i cinque sensi.

Il punto Neiguan si trova a circa 2 pollici dalla piega del polso. L’agopuntura nel punto Neiguan aiuta principalmente a trattare le palpitazioni cardiache, la pressione alta, l’epilessia, l’asma, il dolore allo stomaco, la nausea e il vomito.

Il punto di agopuntura Zusanli è circa 3 o 4 pollici sotto il centro del ginocchio. Ha la funzione di regolare lo stomaco, riempire l’energia, promuovere la circolazione attraverso i meridiani e dissipare il vento e l’umidità, secondo il linguaggio della medicina tradizionale cinese.

La ricerca scientifica moderna conferma che l’esecuzione dell’agopuntura sul punto Zusanli stimola lo stomaco e l’intestino, così come una varietà di attività digestive ed enzimatiche. Può aumentare l’appetito, aiutare la digestione, aumentare la capacità del cervello, migliorare la funzione cardiaca, aumentare la produzione di globuli rossi e bianchi e i livelli di emoglobina e di ormoni endocrini, e migliorare la resistenza del corpo alle malattie.

L’agopuntura sul punto Zusanli aiuta anche a prevenire il dolore allo stomaco e all’addome, il vomito, la stitichezza, la diarrea, l’epatite, l’infiammazione della cistifellea e la pressione alta.

Zusanli, Hegu e Neiguan sono tre dei principali punti di agopuntura usati dai medici antichi nel trattamento medico.

Negli ultimi anni, gli scienziati cinesi hanno scoperto che massaggiare questi tre punti di agopuntura giova ai nervi, ai muscoli, ai tessuti e agli organi del corpo; gli effetti positivi superano quelli di qualsiasi sport fisico.

Premi i punti Zusanli, Hegu e Neiguan per cinque minuti ciascuno, premendo il punto 15-20 volte con il pollice o il dito medio.

Scritto in inglese da Barbara Gay e tradotto da Volpato Massimiliano

Articolo in inglese: https://www.nspirement.com/2018/04/07/8-ancient-chinese-tips-for-long-life.html