Per un buon sistema immunitario, la via è la natura

sistema immunitario vitamina c globuli bianchi idratazione pulizia sonno

Ancora oggi le persone continuano ad ammalarsi del coronavirus del PCC, è normale quindi che l’interesse per il miglioramento dell’immunità sia aumentato. Sebbene un forte sistema immunitario non garantisca che non sarai infetto, aumenta le tue possibilità di sopravvivere alla pandemia. Quindi, ecco alcuni modi con cui rafforzare il tuo corpo per combattere il virus del PCC.

Dieta

La vitamina C è uno dei principali responsabili del sistema immunitario. Pertanto, il consumo di alimenti che ne sono ricchi dovrebbe essere una priorità. Un’arancia ti fornirà il 106 percento del valore giornaliero (GDA) di vitamina C, mentre una ciotola di peperoni rossi il 211 percento. Anche il consumo di cibi ricchi di vitamina D è essenziale, poiché è noto che regola la produzione di una specifica proteina che colpisce e uccide i virus. Modifica inoltre anche il numero e l’attività dei globuli bianchi che possono ridurre la diffusione di altri microbi. La trovi nelle uova, nel tofu, nei funghi, nel latte arricchito e nel pesce grasso come sardine e salmone.

Se bevi alcolici, consumali in minima parte o evitali completamente se puoi durante l’epidemia. Diversi studi hanno dimostrato che le persone che bevono molto diventano sempre più suscettibili alle infezioni, inclusa la sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS), identificata come la principale causa di decessi nelle persone con infezione da COVID-19. Inoltre, mantieniti sempre ben idratato. La disidratazione può innescare un aumento dello stress, che potrebbe rendere difficile per il corpo combattere il coronavirus del PCC.«Le donne dovrebbero puntare a consumare 2,7 litri […] di liquidi al giorno e gli uomini, 3,7 litri […]; una quantità che comprende tutti i liquidi e gli alimenti ricchi di acqua, come frutta, verdura e zuppe», secondo la CNN.

Pulizia

Fai attenzione alla pulizia verso te stesso e l’ambiente circostante, specialmente durante questo focolaio virale. Lava spesso le mani con un disinfettante che contenga almeno il 60 percento di alcol. Per ottenere migliori risultati, è necessario pulirle per circa 20 secondi.

sistema immunitario
Lavarsi le mani con un disinfettante per eliminare i microbi. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0)

Assicurati di applicare accuratamente il disinfettante sulla parte superiore e inferiore del palmo, nonché tra le dita. Se quando esci usi una maschera riutilizzabile, ricordati di pulirla accuratamente ogni volta che torni a casa. Inoltre, non toccare mai la parte anteriore a mani nude poiché nel farlo potresti infettarti.

Dormire

Per assicurare a chiunque una forte immunità è sufficiente dormire 8 ore al giorno. Nelle persone infette da COVID-19 e che sperimentano un peggioramento improvviso della salute, il motivo principale è dovuto spesso al sistema immunitario che va in superlavoro. Questo processo è chiamato tempesta di citochine, proteine ​​rilasciate dalle cellule del corpo quando il sistema immunitario coordina la lotta contro le infezioni.

Dormire può migliorare il sistema immunitario. (Immagine: Pixabay / CC0 1.0 )

In alcuni pazienti infetti da COVID-19, queste citochine possono essere rilasciate in eccesso, potendo addirittura uccidere la persona. Una sola notte di cattivo sonno è sufficiente per innescare un loro aumento incontrollato. Nel 2005, quando il virus dell’influenza aviaria stava causando uno spavento globale, gli scienziati hanno notato che l’alto tasso di mortalità in alcuni gruppi di pazienti era dovuto ad una risposta anormalmente elevata di citochine. Quindi vai a letto presto e dormi regolarmente.

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2020/05/07/how-to-boost-your-immune-system-to-fight-off-the-ccp-virus.html

Tradotto da: Massimiliano Volpato