Prenditi Cura Delle Tue Piante!

piante da appartamento
Quando portate una nuova pianta d'appartamento in casa, assicuratevi di imparare alcuni consigli per mantenerla sana . (Immagine: Jim, the Photographer tramite flickr CC BY 2.0)

Avete deciso di acquistare una pianta d’appartamento per casa vostra? Se sì, sapete come prendervene cura? Senza una cura adeguata, le vostre piante d’appartamento possono appassire e morire rapidamente. Per evitare questo, sono necessarie alcune conoscenze di base.

Sovrainnaffiatura


Le piante d’appartamento hanno bisogno di un’annaffiatura tempestiva e adeguata per crescere e prosperare. L’ideale sarebbe bagnare l’intera zolla e lasciare che l’acqua in più si depositi sul fondo del vaso. Purtroppo, molte persone innaffiano troppo le loro piante. «Nove volte su dieci, è meglio innaffiare meno che innaffiare troppo… L’innaffiatura eccessiva è uno dei modi più semplici per uccidere una pianta d’appartamento. Si può essere tentati di innaffiare le piante secondo un rigido programma, ma la cosa migliore è innaffiare solo quando è necessario. Controllate sempre il terreno prima di farlo. Se è ancora umido, aspettate ad annaffiare», ha detto Eliza Blank, fondatrice di The Sill, a Glamour.

È possibile identificare se si sta innaffiando troppo o troppo poco la pianta controllando il colore delle foglie. Se si innaffia troppo la pianta, le foglie diventeranno gialle. Riducete l’irrigazione per una settimana e lasciate che la pianta si asciughi. Questo dovrebbe riportare il colore delle foglie alla normalità. Se si annaffia la pianta, si vedrà che le foglie sono diventate di colore brunastro, soprattutto sulle punte. Aumentate l’acqua fornita alla pianta fino a quando il suo colore torna alla normalità.

piante da appartamento
È meglio lasciare asciugare le piante prima di annaffiarle di nuovo. (Immagine: tramite  pixabay CC0 1.0)

Posizione e luce


Una semplice regola è che le piante amano la luce diretta del sole. Basta controllare l’etichetta sulla pianta e si dovrebbe trovare quali sono i suoi requisiti di luce. Se l’etichetta indica che la pianta ha bisogno di un’elevata quantità di luce, posizionatela vicino a una finestra soleggiata rivolta a sud-ovest o a sud. Per le piante con poca luce, le stanze buie e le finestre rivolte a nord sono l’ideale. Se la pianta ha bisogno di luce media o indiretta, posizionatela su finestre esposte a est. Se la pianta riceve troppa luce solare, il fogliame diventa giallastro e le foglie potrebbero iniziare ad appassire. Al contrario, le piante che hanno ricevuto poca luce solare diventeranno gambose, il che significa che il fusto o i piccioli possono diventare anormalmente lunghi.

Umidità


Le piante d’appartamento in genere tendono ad amare l’umidità, soprattutto se l’aria interna è secca. È possibile aumentare l’umidità raggruppando più piante insieme, nebulizzando la pianta con acqua o utilizzando un umidificatore. È anche possibile posizionare le piante su un vassoio pieno di ciottoli e acqua. Per quanto possibile, tenere le piante lontano da porte, bocchette d’aria e finestre con correnti d’aria. Durante l’inverno, l’umidità interna può diminuire notevolmente. In questi periodi è meglio mettere le piante in cucina o in un bagno umido. Quando passa l’inverno e arriva la primavera, è possibile spostare la pianta nella sua posizione originale.

piante da appartamento
È possibile aumentare l’umidità raggruppando più piante insieme. (Immagine: Screenshot / YouTube)

Temperatura


In media, le persone tendono a comprare piante tropicali come piante d’appartamento. Pertanto, è fondamentale che tali condizioni siano mantenute nella stanza in cui si trovano le piante. La temperatura durante il giorno dovrebbe idealmente essere compresa tra 18 e 24 gradi. Durante la notte, ridurre la temperatura di circa 10 gradi. Tuttavia, la temperatura notturna non dovrebbe scendere sotto i 13° o la pianta comincerà a soffrire. Assicuratevi che le piante d’appartamento siano tenute lontano da caminetti, fonti di calore e così via. La stanza non dovrebbe subire sbalzi di temperatura improvvisi o frequenti.

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2020/08/08/taking-good-care-of-your-houseplants.html

Tradotto da: Monica Padoan