Numerose agenzie americane hanno accettato milioni di dollari da China Daily, un’agenzia di stampa statale cinese, al fine di pubblicare la propaganda cinese di Pechino. Le informazioni sono state rivelate in una recente informativa depositata presso il Dipartimento di Giustizia (DoJ). Forniscono un contesto al recente discorso del segretario generale del Partito Comunista Cinese (PCC) Xi Jinping che chiedeva la ...