Il recente rapporto è redatto dal gruppo di esperti dell’Istituto degli Affari Pubblici (IPA). Rileva nello specifico che la Cina emette più carbonio in 16 giorni che l’Australia in un anno. L’IPA si descrive come «un gruppo di riflessione indipendente e senza scopo di lucro sulle politiche pubbliche, dedicato a preservare e rafforzare le basi della libertà economica e politica». ...

Un anno dopo la diffusione del COVID-19, la Cina sta intensificando i suoi sforzi propagandistici per addossare la responsabilità delle cause del coronavirus del PCC ad altri paesi. I dibattiti sull’origine della pandemia hanno causato notevoli tensioni politiche tra l’Occidente e la Cina. I leader, tra cui il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, hanno accusato Pechino di aver ostacolato indagini trasparenti ...

L’Australia è il continente popolato più arido del mondo. Quasi il 70 percento della terraferma è arida o semi-arida, con precipitazioni annue inferiori ai 500 millimetri (19,7 pollici). La siccità è molto diffusa, ma la condizione attuale è una delle più gravi della storia moderna del continente. La siccità ha devastato gli allevamenti di bovini, gli allevamenti di pecore e ...

Dopo le notizie secondo cui la Cina ha di fatto vietato l’importazione di carbone dall’Australia, gli australiani chiedono il boicottaggio delle imprese cinesi. Circa 41 cantine e vigneti hanno chiesto il boicottaggio di tutte le aziende cinesi nel Paese. Questo, dopo che Pechino ha imposto severe restrizioni alle aziende australiane. La richiesta di boicottaggio da parte delle aziende vinicole ha ...