In una recente intervista, il Segretario di Stato americano Mike Pompeo ha descritto le politiche americane in rapida evoluzione nei confronti di Pechino. Ha affermato: «Ora abbiamo cambiato radicalmente il modo in cui penso che l’Occidente guardi alla Cina». Il 4 gennaio parlando a Jan Jekielek, ospite di American Thought Leaders di The Epoch Times, il segretario di Stato americano ...

Il centrocampista di calcio Mesut Özil, che gioca per l’Arsenal, è rimasto escluso dalle squadre di Europa League e Premier League del club. Özil si è già espresso contro la persecuzione della minoranza mussulmana degli uiguri da parte della Cina. Si ipotizza dunque che questo sia il motivo per cui lo hanno lasciato fuori dalla squadra. Punire Özil Mikel Arteta, ...

Dopo Italia e Olanda il viaggio del ministro degli esteri cinese Wang Yi è proseguito in Norvegia, Francia e Germania, con alti e bassi ma soprattutto bassi. Norvegia Il 27 agosto, ad Oslo, il ministro degli esteri cinese ha avuto un incontro con i rappresentanti dei media insieme alla sua omologa norvegese Ine Eriksen Søreide. Secondo quanto dichiarato da Wang ...

un gruppo di legislatori di otto nazioni democratiche assieme al Parlamento europeo ha creato un’alleanza globale. Si chiama Alleanza interparlamentare sulla Cina (IPAC ). L’obiettivo è contrastare la crescente influenza della Cina comunista in tutto il mondo. L’organizzazione intende quindi spingere vari governi in tutto il mondo a prendere una posizione più forte contro le atroci politiche del governo cinese ...

Gli Stati Uniti hanno deciso di imporre sanzioni ad alcuni dipendenti di Huawei e altre simili società tech cinesi, rifiutando il visto di ingresso negli USA : «Forniscono supporto materiale ai regimi coinvolti in violazioni e abusi dei diritti umani a livello globale». Lo ha reso noto il segretario di Stato Mike Pompeo, annunciando in seguito che si recherà in ...

Wang Quanzhang, un avvocato cinese per i diritti umani che è stato incarcerato nel 2015, ha sporto denuncia. È stato infatti torturato durante gli interrogatori e costretto a dichiararsi colpevole dai funzionari. È stato arrestato nel 2015 nell’ambito della repressione nazionale di Pechino contro gli attivisti per i diritti legali. Soprannominato il «giro di vite 709», in quell’occasione oltre 200 ...

Recentemente al Consiglio dei Diritti Umani dell’ONU a Ginevra è stata presentata la mozione dal Regno Unito sul caso di Hong Kong. Tra i membri UE che hanno sottoscritto il documento vi sono Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Irlanda, Germania, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Slovacchia, Slovenia, Svezia; ma l’Italia no, non ha preso posizione. Si è astenuta in un ...

L’avvocato per i diritti umani, fuggito dalla Cina, Chen Guangcheng. (Immagine: Screenshot/YouTube) Chen Guangcheng, attivista e avvocato per i diritti umani cinese, in una conferenza online all’Università Cattolica dell’America, ha dichiarato che «il Partito comunista cinese (PCC) è il più grande e più pericoloso virus al mondo» (AsiaNews, 27 aprile 2020). Nel 2012, Chen è stato accolto negli Stati Uniti ...