Un nuovo studio dei fisici dell’Università di Alberta fornisce una spiegazione di un mistero antico di un secolo. Ovvero, del perché i cambiamenti del campo magnetico terrestre nel tempo sono più deboli nella regione del Pacifico. «È un rompicapo fin dagli anni ’30, quando si notò per la prima volta», ha detto il geofisico Mathieu Dumberry, autore principale dello studio. ...