Dopo la visita poco fruttuosa in Italia il ministro degli Esteri del Partito Comunista Cinese Wang Yi ha visitato anche i Paesi Bassi, la Norvegia e la Francia. Anche in queste occasioni, è stato trattato piuttosto freddamente dai governi locali e ha incontrato manifestazioni di protesta. La visita di Wang Yi è stata preceduta dalle frequenti visite in Europa di alti funzionari statunitensi: il ...