Da marzo, cioè dal periodo in cui la pandemia del virus del PCC è diventata il centro della vita quotidiana nel mondo occidentale, abbiamo avuto un flusso costante di messaggi contrastanti sulla crisi. Quando si tratta del virus e del disturbo che provoca, i «dati» sull’immunità di gregge cambiano quasi quotidianamente secondo i desideri delle cosiddette «fonti autorevoli» di informazione ...