Il nuovo capo della sicurezza rifiuta di commentare la legalità del gruppo spirituale perseguitato nella Cina continentale, ma afferma che le indagini sono in corso Analisi delle notizie Il Falun Gong, la pratica spirituale bandita e perseguitata nella Cina continentale dal 1999, sta subendo pressioni a Hong Kong. Qui figure filo-comuniste chiedono a gran voce un’azione legale contro la disciplina di qigong. ...

In memoria della brutale persecuzione che ha avuto origine ventidue anni fa in Cina, i praticanti del Falun Gong si sono radunati a Roma il 17-18-19 luglio per raccontare la verità e far conoscere ai cittadini e ai turisti della capitale, la realtà nascosta sulle atrocità continue perpetrate dal Partito comunista cinese nei confronti dei praticanti del Falun Gong. Il ...

Hong Kong è da tempo un rifugio sicuro per i praticanti del Falun Gong, la pratica spirituale che ha sopportato più di 20 anni di attacchi e persecuzione totale da parte del regime comunista nella Cina continentale. Invece in qualsiasi parte della Cina eseguire i cinque esercizi di meditazione della disciplina o leggere gli insegnamenti del suo fondatore, Li Hongzhi, può farti ottenere ...

Reporter Senza Frontiere (RSF) ha pubblicato il suo indice annuale sulla libertà di stampa. Ha rivelato che il Partito Comunista Cinese (PCC) continua ad essere il più noto sistema al mondo di persecuzione dei giornalisti, e di coloro che difendono la libertà di stampa e informazione. RSF ha classificato il regime comunista al posto 177 su 180 nazioni, con solo Turkmenistan, Corea del Nord ...

La pratica di meditazione del Falun Gong è il più grande gruppo spirituale nella Cina continentale che deve affrontare la persecuzione per mano del Partito Comunista Cinese (PCC). Lo dichiara il rapporto annuale sulla libertà religiosa di un’organizzazione per i diritti dei cristiani. Nel suo Rapporto 2021 sulla libertà religiosa (RFR), l’ACN (Aid to the Church In Need International) sottolinea ...

il 17 novembre, l’ambasciatore Sam Brownback ha rinnovato l’invito a Pechino a porre fine alla sua «guerra alla fede»; è avvenuto in un briefing speciale per il Forum dei Ministri dell’International Religious Freedom of Belief Alliance (IRF Alliance). Brownback ha specificamente richiamato l’uso della tecnologia cinese nella persecuzione dei gruppi religiosi. I membri dell’IRF, in rappresentanza di 31 nazioni, in ...

Ogni anno il 20 luglio i praticanti delle Falun Dafa (o Falun Gong) commemorano il triste anniversario dell‘inizio della persecuzione del Falun Gong in Cina che spesso in pochi conoscono, ma quest’anno, nel ventunesimo anniversario, c’è stato grande sostegno anche dalle autorità italiane. Infatti il 20 luglio, a Roma, vari praticanti provenienti da tutta Italia, hanno manifestato davanti all’ambasciata cinese ...

David Huang è un praticante del Falun Gong dalla Cina che attraverso il cortometraggio di 6 minuti «Memorie di uno schiavo del comunismo» narra la sua storia. I fatti riguardano soprattutto sua moglie, che viene uccisa e lui incarcerato in un campo di «rieducazione», costantemente obbligato dal regime comunista a rinunciare alla sua fede. Perseguitato in Cina «Il Partito Comunista ...

L’apostolo Paolo trascorse la sua giovinezza nel tentativo di arrestare i seguaci di Gesù, incarcerandoli e tentando di costringerli a ribellarsi a lui. Ma un incidente lo ha cambiato, modificando completamente il suo percorso di vita. Diventò infatti un evangelista di Gesù, scrivendo gran parte del Nuovo Testamento. La sua storia mostra che, indipendentemente dagli errori che una persona ha commesso nella ...

Il popolo Hmong è una comunità originaria dell’Asia orientale e sud-orientale. In occasione del loro nuovo anno, tengono una grande festa che avrà luogo tra il 29 novembre e il 1 ° dicembre 2019. Oltre a celebrare un nuovo inizio, essa è dedicata anche a ringraziare gli antenati e gli spiriti della comunità. La festività Durante la celebrazione, le persone indossano ...