Secondo un recente rapporto, il Partito Comunista Cinese (PCC) ha utilizzato un esercito di falsi account Twitter e Facebook per fare propaganda e manipolare l’opinione del mondo esterno sulla politica pubblica riguardante la Cina. Una collaborazione tra l’Associated Press e l’Oxford Internet Institute, nel corso di un’indagine di sette mesi, ha scoperto “un esercito di account falsi”. Questi ritwittano decine di migliaia ...

Per la prima volta, la Camera dei Comuni del Regno Unito ha dichiarato ufficialmente che la persecuzione mussulmana degli uiguri nello Xinjiang da parte del Partito Comunista Cinese (PCC) conta come genocidio.  Tuttavia, la mozione che è stata approvata dai membri del Parlamento, non obbliga il primo ministro Boris Johnson o il suo gabinetto a seguire l’esempio. Oppure ad intraprendere alcuna ...

Il governo cinese ha lanciato un attacco su più fronti al marchio internazionale Nike. Si tratta di una massiccia campagna sui social media atta ad incoraggiare le persone a boicottare i prodotti dell’azienda. La campagna di pressione arriva dopo che la società americana ha pubblicato una dichiarazione in cui ha chiarito di non avere alcun collegamento con il cotone proveniente ...

Il social media è stato bandito da tempo in Cina. Eppure Facebook ha recentemente esposto gli hacker che hanno utilizzato la piattaforma per attirare gli uiguri a scaricare un software dannoso utilizzato per lo spionaggio. Mike Dvilyanski è responsabile delle indagini di spionaggio informatico di Facebook. Assieme a Nathaniel Gleicher, responsabile della politica di sicurezza, afferma che gli hacker «hanno ...

L’11 febbraio 2021, gli emendamenti al progetto di legge Medicines and Medical Devices Bill (Bill 136) nel Regno Unito (UK) sono diventati legge. Hanno ricevuto infatti il Royal Assent, l’ultimo passaggio del processo legislativo. Questo primo storico disegno di legge è approvato dal governo britannico. Ha denunciato il crimine del Partito Comunista Cinese (PCC)in Cina riguardo l’espianto di organi da ...

L’ambasciatore della Cina in Canada, Cong Peiwu, ha recentemente lanciato una velata minaccia al Canada. Ha avvertito che se la nazione nordamericana dovesse continuare a sostenere i manifestanti di Hong Kong, la vita dei canadesi che vivono a Hong Kong potrebbe essere a rischio. L’ambasciatore ha anche accusato il Canada di lavorare con gli Stati Uniti per arrestare l’esecutivo di ...

I diplomatici di 39 nazioni occidentali hanno criticato la Cina alle Nazioni Unite per aver violato i diritti umani dei musulmani uiguri, oltre a compromettere l’autonomia di Hong Kong. Il direttore dell’Onu Louis Charbonneau ha ammesso che l’organizzazione deve creare un meccanismo internazionale per rintracciare e denunciare le violazioni dei diritti commesse dal regime cinese. 39 nazioni per il rispetto ...

Dopo Italia e Olanda il viaggio del ministro degli esteri cinese Wang Yi è proseguito in Norvegia, Francia e Germania, con alti e bassi ma soprattutto bassi. Norvegia Il 27 agosto, ad Oslo, il ministro degli esteri cinese ha avuto un incontro con i rappresentanti dei media insieme alla sua omologa norvegese Ine Eriksen Søreide. Secondo quanto dichiarato da Wang ...