Un nuovo studio ha rivelato che l’industria oscura del traffico sessuale e del lavoro forzato, ha spostato le sue operazioni principalmente su Internet. Utilizza Facebook come uno dei suoi principali metodi di reclutamento e i responsabili sono essenzialmente composti da individui anziché da cartelli organizzati. Il Rapporto federale sulla tratta di esseri umani 2020 è un rapporto annuale pubblicato dallo Human Trafficking ...