Tesla: la prima batteria da un milione di miglia

batteria un milione di miglia auto rifornimento
Le auto Tesla avranno presto batterie che possono durare per oltre un milione di chilometri. (Immagine: tramite pixabay CC0 1.0)

Le auto Tesla avranno presto batterie che possono durare un milione di miglia. Sono prodotte da una società cinese chiamata Contemporary Amperex Technology (CATL) che ha firmato un accordo di fornitura con Tesla nel febbraio di quest’anno. Con tale durata, la batteria potrebbe benissimo durare più a lungo dell’auto stessa.

La batteria da un milione di miglia

«Milioni di miglia di batteria» non si riferisce alla distanza che si può percorrere con una singola carica. Per niente. «Piuttosto, l’azienda sostiene che la batteria funzionerà per oltre 1,2 milioni di miglia (1 milione e 900 km) percorse nell’arco di sedici anni, ovvero circa 75.000 miglia all’anno (120 mila km). L’autonomia di guida sarà in definitiva determinata dalle dimensioni del pacco batteria montato sull’auto, ma gli attuali modelli Tesla offrono ai conducenti un’autonomia compresa tra i 400 e i 600 km prima di aver bisogno di una ricarica, a seconda della configurazione e del modello», secondo Forbes.

Questi numeri sono significativi se si considera che i proprietari di auto negli Stati Uniti di solito percorrono in media 20 mila miglia l’anno (30 mila km). Questo essenzialmente dà alla batteria da un milione di miglia una vita teorica di 60 anni, il che dimostra quanto sia significativa la nuova batteria nel settore dei veicoli elettrici. Attualmente, la maggior parte delle aziende di veicoli elettrici offre solo batterie che hanno una durata da 60.000 (95 mila km) a 150.000 miglia (240 mila km), che secondo il comportamento di guida degli Stati Uniti durerà al massimo per circa 3-8 anni.

strada asfalto linea gialla
Attualmente, le batterie offerte dalla maggior parte delle aziende di veicoli elettrici devono essere sostituite ogni 95 mila/240 mila chilometri. (Immagine: pixabay CC0 1.0)

Cambia la storia

L’accordo di fornitura tra Tesla e CATL ha una durata di due anni, da luglio 2020 a giugno 2022. Il volume di batterie necessarie sarà deciso dal product architect della Tesla Elon Musk in base alla produzione dei veicoli EV. Le batterie da un milione di miglia saranno in gran parte utilizzate nelle unità Tesla Modello 3. CATL ha annunciato di essere pronta a iniziare la produzione non appena gli ordini saranno confermati. Le nuove batterie avranno un prezzo superiore del 10% rispetto a quelle normali. CATL è anche interessata a fornirle ad altre case automobilistiche interessate. Attualmente, l’azienda sta pianificando di completare un’unità di produzione di batterie nella città tedesca di Erfurt entro il prossimo anno. Anche la Gigafactory di Tesla in Germania dovrebbe essere completata entro tale data.

Le batterie di solito rappresentano circa il 30% del costo dei veicoli elettrici. Dunque, con l’attuale durata di circa 120.000 miglia (190 mila km), il loro costo è uno dei motivi principali per cui i veicoli elettrici tendono ad essere costosi nel loro complesso. Ma la batteria da un milione di miglia cambia la storia. Con solo il 10% di costo aggiuntivo, ora è possibile ottenerne una che duri quasi 10 volte di più. Questo praticamente annulla la necessità di sostituire le batterie ogni cinque o più anni, riducendo il costo operativo dei veicoli elettrici. Inoltre, se un cliente dovesse acquistare una nuova EV mentre la batteria della sua vecchia EV aveva ancora diversi anni di vita, potrebbe ottenere il nuovo veicolo ad un prezzo più basso acquistandolo senza batteria e trasferendo quella vecchia sulla nuova auto. Questi cambiamenti renderanno le EV economiche e popolari tra i clienti.

Titoli Tesla

A seguito della notizia della nuova batteria performante il prezzo del titolo Tesla è salito. Ha addirittura superato il livello di 1.000 dollari nei giorni scorsi, per poi scendere in seguito. Per un breve periodo di tempo, Tesla è diventata l’azienda automobilistica più preziosa al mondo, con una capitalizzazione di mercato di 189 miliardi di dollari. Dan Ives, analista della sicurezza di Wedbush Securities, ritiene che i prezzi potrebbero presto salire a 1.500 dollari.

batteria  da un milione di miglia Tesla
Il prezzo delle azioni Tesla è salito a seguito della notizia della batteria da un milione di miglia. (Immagine: Screenshot / YouTube)

Ron Baron, il fondatore della società di gestione degli investimenti Baron Capital, ritiene che Tesla abbia il potenziale di superare i 10.000 dollari USA per azione a lungo termine. La sua società detiene azioni Tesla ad un costo medio di 219 dollari per azione. Baron ha sottolineato che il suo investimento in Tesla si è già moltiplicato per 4 volte e alla fine si moltiplicherà per 20 volte. Nei prossimi cinque anni, egli prevede che il prezzo di Tesla raddoppierà o triplicherà.

Tradotto da: Massimiliano Volpato

Articolo in inglese: https://www.visiontimes.com/2020/06/19/tesla-and-the-worlds-first-million-mile-battery.html